0

Windows 10: anche Microsoft “copia” da Ubuntu

Microsoft toglie i veli da quello che sarà Windows 10. Fra le caratteristiche più importanti, la possibilità di visualizzare risultati di ricerca provenienti dal Web direttamente nella barra delle applicazioni. Un qualcosa che agli utenti Ubuntu non sembra per nulla nuovo. Subito dopo aver letto il titolo di questo post, qualcuno potrebbe esclamare: “ma allora è [&hellip

 

0

Shellshock: il tuo PC è al sicuro? Verificalo subito!

Ecco come verificare se la nostra distro Linux soffre del bug Shellshock: basta un semplice comando per mettersi subito al sicuro. Come molti di noi sapranno già, c’è un nuovo bug che da qualche giorno sta mettendo a repentaglio la sicurezza dei sistemi Linux. Il suo nome è Shellshock e, come si intuisce dal nome [&hellip

 

0

Pregi (e difetti) di Ubuntu Touch

Fra una manciata di mesi i primi telefonini equipaggiati con Ubuntu Touch saranno in circolazione. Ma quali sono i reali punti di forza di Ubuntu Touch? Discutiamone assieme. Proprio ieri abbiamo puntato i riflettori su Ubuntu Touch, il nuovo OS mobile di casa Canonical che è ormai giunto allo stato di RTM (leggi, Ubuntu Touch: [&hellip

 

 

0

KNOPPIX 7.4.2

KNOPPIX Knoppix è una distribuzione Linux live basata su Debian fornita su CD o DVD che ha lo scopo di fornire un ambiente adatto al ripristino di altri sistemi o come dimostrazione delle potenzialità di Linux. Utilizza il desktop manager LXDE di default, ma sono avviabili anche KDE e Gnome. I punti di forza sono […]

Related posts:

  1. KNOPPIX 7.4.0 KNOPPIX Knoppix è una distribuzione Linux live basata su Debian…
  2. KNOPPIX 7.4.1 KNOPPIX Knoppix è una distribuzione Linux live basata su Debian…
  3. Sabayon Linux 14.01 Sabayon Linux Sabayon Linux  è una distribuzione Linux basata su…

 

0

WordPress Photo Gallery Cross-Site Scripting (XSS)

Advisory ID: HTB23232 Product: Photo Gallery WordPress plugin Vendor: http://web-dorado.com/ Vulnerable Version(s): 1.1.30 and probably prior Tested Version: 1.1.30 Advisory Publication: September 10, 2014 [without technical details] Vendor Notification: September 10, 2014 Vendor Patch: September 10, 2014 Public Disclosure: October 1, 2014 Vulnerability Type: Cross-Site Scripting [CWE-79] CVE Reference: CVE-2014-6315 Risk Level: Low CVSSv2 Base [...]

 

0

Guida all’uso di MatLab: espressioni matematiche.

Come altri linguaggi di programmazione, MATLAB prevede espressioni matematiche, ma queste espressioni coinvolgono matrici intere.

 

Il blocco di espressioni è:

 

Variabili

Numeri

Operatori

Funzioni

Variabili

MATLAB non richiede alcuna dichiarazione del tipo della dimensione. Quando MATLAB incontra un nome variabile nuovo, crea automaticamente la variabile e stanzia l’ammontare adatto in deposito. Se la variabile già esiste, MATLAB cambia i suoi contenuti e, se necessario, effettua un nuovo deposito. Per esempio

elenco = 30

matlab_mcxlab

crea una 1-by-1 matrice di nome elenco e immagazzina il valore 30 come suo singolo elemento. I nomi delle variabili consistono di una lettera, seguita da qualsiasi numero di lettere, cifre o sottolinea. MATLAB usa solamente i primi 31 caratteri di un nome di una variabile. MATLAB è case sensitive; distingue tra uppercase e lowercase . A ed a non sono la stessa variabile. Per vedere la matrice assegnata a ciascuna variabile, semplicemente digitare il nome della variabile.

 

Numeri

MATLAB usa notazione decimale e convenzionale, con un punto decimale e opzionale ed indicando quantità positive o il segno meno, per numeri negativi. La notazione scientifica usa la lettera e per specificare la potenza decimale.I numeri immaginari usano i o j, come un suffisso. Degli esempi di numeri legali sono:

 

3 -99 0.0001

9.6397238 1.60210e-20 6.02252e23

1i -3.14159j 3e5i

 

Tutti i numeri che usano il format long specificato dall’IEEE sono immagazzinati internamente con lo standard floating-point. I numeri floating-point hanno una precisione limitata di 16 cifre decimali significative e una serie limitata da 10^-308 a 10^308+. (Il computer di VAX usa una configurazione diversa, ma la sua precisione e serie sono quasi le stesse.)

 

Operatori.

Le espressioni usano operatori di aritmetica familiari e le regole della precedenza.

+ Addizione

- Sottrazione

* Moltiplicazione

/ Divisione

Left division

(sono descritte nella sezione su matrici e Algebra Lineare in MATLAB)

^ potenza

‘ Asse coniugato complesso trasposto

() Valutazione specifiche di ordine.

 

Funzioni

MATLAB prevede un gran numero di funzioni matematiche standard,incluso abs, sqrt, exp, e sin. La radice quadrata o il logaritmo di un numero negativo non è un errore; il risultato complesso è prodotto automaticamente. MATLAB prevede anche funzioni matematiche molto più avanzate, incluso Bessel e gamma function. La maggior parte di queste funzioni accettano argomenti complessi. Per un elenco delle funzioni matematiche elementari, digitare:

 

help elfun

 

Per un elenco più avanzato delle funzioni matematiche e delle matrici digitare:

 

help specfun

help elmat

 

Alcune delle funzioni, come sqrt e sin, sono calcolate al momento. Loro sono parte del cuore di MATLAB quindi sono molto efficienti, ma i dettagli della computazione non sono prontamente accessibili. Le altre funzioni, come gamma e sinh sono perfezionate in M-files. Si può vedere il codice originario che le valuta ed eventualmente anche cambiarlo .

 

Molte funzioni speciali prevedono valori di costanti utili.Infinito è generato dividendo un valore diverso da zero per zero, o valutando bene espressioni matematiche e definite che tendono all’infinito. Not-a-number è generato tentando di valutare espressioni tipo 0/0 o Inf-Inf che non hanno valori matematici ben definiti. I nomi delle funzione non sono riservati. `E possibile utilizzare alcuni di tali nomi con una nuova variabile, come:

eps = 1.e-6

 

e poi usare quel valore in calcoli susseguenti. La funzione originale può essere ripristinata con :

clear eps

 

Alcuni nomi sono associati a precisi valori, come ad esempio:

pi : 3.14159265…

i : unità Immaginaria,

j : come i

eps : Floating-point con precisione, 2 -52

realmin : il più piccolo floating-point, 2 -1022

realmax : il più grande floating-point,(2-e)2 1023

Inf : Infinito

NaN : Not-a-number.

 

Abbiamo già ha visto molti esempi di espressioni di MATLAB. Qui ci sono altri esempi, ed i valori che ne risultano.

rho = (1+sqrt(5)) /2 rho = 1.6180

a = abs(3+4i) a = 5

z = sqrt(besselk(4/3,rho-i)) z = 0.3730+ 0.3214i

huge= l’exp(log(realmax)) huge = 1.7977e+308

toobig = il pi*huge toobig = Inf.

Se ti è piaciuto l’articolo , iscriviti al feed cliccando sull’immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

reeder

 

0

[Pentesting Android]Password sniffing con Intercepter-ng

 

0

Impostare un banner di benvenuto in bash (nel terminale)