Category archives: Android

 

 

0

Università digitali: dopo l’articolo de L’Espresso, UniPegaso avrà seguito i consigli dell’Anvur?

 

0

Android 5.0 Lollipop su Samsung Galaxy Note 3: rilasciato l'update ufficiale per la variante SM-N900 in Polonia

 

 

 

0

Promozione Samsung Serie9000 ti premia: Galaxy S4 in regalo a chi compra un aspirapolvere Samsung

 

0

Di Sandboxed Applications e di come cambieranno il modo di distribuire software in Linux

Il sistema di gestione delle applicazioni in Linux si basa sul concetto di pacchetti. Una singola applicazione è divisa in uno o più pacchetti, e per funzionare richiede l’installazione, oltre che dei propri, anche dei pacchetti relativi alle sue dipendenze … Continua a leggere

 

 

0

Google rilascia Chrome 40

Google ha rilasciato la nuove versione stabile numero 40 di Chrome / Chromium.

Google Chrome 40 in Linux
I developer Google hanno rilasciato in queste ore la nuova versione 40 di Chrome, il famoso browser multi-piattaforma. Chrome 40 Stabile migliora la finestra di dialogo per le applicazioni in Linux e Windows e risolve alcuni problemi legati alla cronologia dei messaggi d’errore. Importante novità del nuovo Google Chrome 40 riguarda il supporto per le applicazioni offline migliorato grazie a nuove API, migliora anche in sicurezza grazie alla correzione di svariati bug.

Continua a leggere…

 

 

0

Diamo uno sguardo in anteprima a ZipGenius X per Linux e CZipper

Molti di voi, sopratutto se bazzicate ancora il mondo Windows, conosceranno di certo l’applicazione ZipGenius, un potente e versatile software per la gestione di file compressi realizzato da Matteo Riso, un programmatore italiano che fra l’altro ho avuto modo di intervistare qualche tempo fa per Marco’s Box.
Bene, Matteo si è messo all’opera e sta finalmente per completare la nuova versione nativa per Linux con supporto a 64-bit e che potete ammirare nello screenshot che segue
Una anteprima di ZipGenius X per Linux
Ma non è finita qui! Matteo sta infatti realizzando un’applicazione parallela a ZipGenius che si chiamerà CZipper e consentirà la conversione da ZIP a CZIP (e viceversa). Per chi non lo sapesse i file CZIP sono file ZIP crittografati generati da ZipGenius (solo su Windows al momento).
L’applicazione CZipper è pensata solo ed esclusivamente per Linux, così da dotare il pinguino di una utility che legga i file CZIP.
Questa utility non è altro che una parte del codice che verrà poi integrata in ZipGenius X.
Ma come funziona la compressione CZIP?
Il metodo funziona come una sorta di busta crittografata: dentro il CZIP c’è lo zip cifrato con uno fra gli algoritmi disponibili (CZIP, BlowFish, TwoFish e AES-Rijndael).
Fino ad oggi questi files potevano essere generati e letti solo sotto Windows mentre con CZipper si potrà decifrare e aprire il file CZIP oppure convertire uno ZIP esistente in CZIP.
Al rilascio di ZipGenius X, poi, la tecnologia CZIP diverrà compatibile anche con Android.