Category archives: Fedora

 

 

0

Installare Budgie Desktop su Fedora 23

Avete installato Fedora 23 ma vi siete stancati di GNOME Shell e volete provare qualcosa di più classico?
La soluzione c’è e si chiama Budgie Desktop, il desktop environment sviluppato in seno a Solus OS. Questo desktop environment. Di questo desktop environment ve ne avevo già parlato qualche tempo fa quando lo recensii per il canale YouTube (trovate la video recensione a questo indirizzo).
Budgie è ufficialmente supportato su Fedora e openSUSE ed è possibile installarlo su Fedora 23 in pochi semplici passi.

Budgie Desktop su Fedora 23

Come prima cosa avremo bisogno di Fedora 23 nell’edizione principale con GNOME Shell.
Il secondo requisito consigliato è quello di aver installato il tema Arc che ci consentirà di godere di un buon supporto visivo al tema (potete anche usare altri temi, però questo è quello che troviamo anche su Solus OS),
Una volta soddisfatti i requisiti vi basterà aprire il terminale e dare i seguenti comandi
spostiamoci nella cartella di Fedora contenente i repository
cd /etc/yum.repos.d/
scarichiamo il repository di Budgie per Fedora 23
sudo wget http://download.opensuse.org/repositories/home:ikeydoherty:solus-project/Fedora_23/home:ikeydoherty:solus-project.repo
aggiorniamo
sudo dnf update
e infine installiamo Budgie Desktop dando
sudo dnf install budgie-desktop
Una volta fatto non ci resta che riavviare il sistema e nella schermata di login selezionare Desktop Budgie.

Se al primo avvio vi compare lo schermo nero (senza sfondo) non preoccupatevi, vi basterà andare nelle impostazioni di sistema e impostare nuovamente il vostro sfondo preferito.

 

0

La nuova versione di NetworkManager apporterà interessanti novità

Arriva la nuova versione di NetworkManager.
Si troverà di default in diverse distro Linux e sarà disponibile nella versione 1.2. Questa versione conterrà importanti aggiornamenti, così come le caratteristiche che ci si attendeva da molto tempo, come la gestione della modalità di risparmio energetico per la connessione WiFi.
NetworkManager mira a semplificare la creazione e la gestione di reti. Si tratta di una componente importante e viene fornito di default in Ubuntu e in distro come Red Hat, tra cui Fedora. Esso consente in particolare agli utenti di accedere facilmente alle impostazioni principali e regola automaticamente alcuni dettagli.

Continua a leggere…

 

0

Fedora 24: release schedule e primi dettagli

Fedora si è tristemente guadagnata l’appellativo di distribuzione che si fa attendere, a causa dei numerosi ritardi rispetto alla release schedule che si sono puntualmente verificati durante ciascun ciclo di sviluppo. Che sia stata fortuna o che l’organizzazione sia effettivamente migliorata, per ciò che ha riguardato lo sviluppo di Fedora 23 i ritardi sono stati relativamente pochi rispetto al […]

L’articolo Fedora 24: release schedule e primi dettagli appare per la prima volta su Chimera Revo – News, guide e recensioni sul Mondo della tecnologia.

 

0

KDE e driver NVIDIA: impostare il DPI dei caratteri della schermata di login e del sistema

In questa mini guida andremo a vedere come fixare un noioso problema che si verifica su KDE se si fa uso di driver proprietari NVIDIA e si è su schermi ad alta risoluzione.
Capita infatti che, dopo aver installato la nostra distro KDE centrica preferita (o in MATE su alcune distro), ci ritroviamo con dei font minuscoli sia nella schermata di login che nel desktop una volta caricato.
La soluzione a questo problema consiste nell’impostare manualmente il settaggio del DPI a 96 direttamente nel file di configurazione xorg.conf se ci troviamo su distro come Kubuntu o Fedora KDE (ma in realtà il problema si verifica anche su Ubuntu MATE) o nel file 90-mhwd.conf se ci troviamo su Manjaro KDE.
La soluzione è la stessa che abbiamo visto qualche tempo fa nella guida per fixare l’interfaccia fuori scala di Chrome
Vediamo come procedere.
La prima cosa da fare è dare da terminale il comando:


sudo nvidia-xconfig

Se ci troviamo su Kubuntu, Fedora KDE o Ubuntu MATE andiamo a modificare il file /etc/X11/xorg.conf con il nostro editor preferito. Su KDE basterà dare:

sudo kate /etc/X11/xorg.conf

Ora non ci resta che individuate la sezione Screen e aggiungeteci la riga

Option “DPI” “96 x 96”

Se ci troviamo su Manjaro KDE dovremo andare a modificare il file /etc/X11/xorg.conf.d/90-mhwd.conf dando da terminale

sudo kate /etc/X11/xorg.conf.d/90-mhwd.conf

Anche in questo caso basterà aggiungere la riga Option “DPI” “96 x 96”


 

0

RHEL 7.0 / 7.1 abrt / sosreport Local Root

#!/usr/bin/python # CVE-2015-5287 (?) # abrt/sosreport RHEL 7.0/7.1 local root # rebel 09/2015   # [user@localhost ~]$ python sosreport-rhel7.py # crashing pid 19143 # waiting for dump directory # dump directory: /var/tmp/abrt/ccpp-2015-11-30-19:41:13-19143 # waiting for sosreport directory # sosreport: sosreport-localhost.localdomain-20151130194114 # waiting for tmpfiles # tmpfiles: [‘tmpurfpyY’, ‘tmpYnCfnQ’] # moving directory # moving tmpfiles # […]

 

0

CentOS 7.1 / Fedora 22 abrt Local Root

#!/usr/bin/python # CVE-2015-5273 + CVE-2015-5287 # CENTOS 7.1/Fedora22 local root (probably works on SL and older versions too) # abrt-hook-ccpp insecure open() usage + abrt-action-install-debuginfo insecure temp directory usage # rebel 09/2015 # —————————————-   # [user@localhost ~]$ id # uid=1000(user) gid=1000(user) groups=1000(user) context=unconfined_u:unconfined_r:unconfined_t:s0-s0:c0.c1023 # [user@localhost ~]$ cat /etc/redhat-release # CentOS Linux release 7.1.1503 (Core) […]

 

0

Fedora 23: ripristinare lo Start Center di LibreOffice

Su Fedora 23 nell’edizione con “GNOME Shell” (ma se non ricordo male si verificava anche con la vecchia versione), per un motivo che esula dall’umana comprensione, all’interno della shell non troviamo la voce relativa allo Start Center di LibreOffice ma soltanto i collegamenti alle singole applicazioni.
Per chi non lo sapesse lo Start Center di LibreOffice è quella schermata di benvenuto di LibreOffice grazie alla quale è possibile trovare i link alle varie applicazioni della suite da ufficio libera nonché l’elenco dei file recenti che siamo andati ad aprire.
Il collegamento allo Start Center c’è ma è stato nascosto. Per abilitarlo ci sono diversi modi, quello che vi sto per presentare è quello più semplice in quanto prevede la semplice pressione di un tasto.
Il metodo prevede l’utilizzo di MenuLibre che può essere installato dando da terminale

sudo dnf install menulibre

Una volta fatto lanciate MenuLibre e andate alla voce Ufficio e poi LibreOffice.
Selezionate ora la voce e mettete su OFF la voce Nascondi dal menu

Una volta fatto salvate premendo sull’apposito tasto.

Bene, ora se cercate nella shell fra le applicazioni installate troveremo il nostro bel collegamento allo Start Center di LibreOffice

 

0

Addio a Fedora 21: il supporto è terminato

Di recente abbiamo assistito al rilascio di Fedora 23, la più recente generazione del sistema operativo Red Hat-based completamente open source e libero e, come di consueto, a circa un mese dal suo rilascio termina il suo ciclo di vita la più vecchia distribuzione ancora supportata, che in questo caso corrisponde a Fedora 21. A partire da […]

L’articolo Addio a Fedora 21: il supporto è terminato appare per la prima volta su My CMS.

 

0

Addio a Fedora 21: il supporto è terminato

 

0

Fedora 23

Fedora Fedora è una distribuzione Linux sponsorizzata da Red Hat ma dallo sviluppo open e totalmente collaborativo con l’obiettivo di creare una distribuzione contenente solo software open source e di utilizzo generale. E’ disponibile con diversi desktop manager anche se Gnome è il principale. Versione 23 Questa versione contiene (in Inglese): Spins, Labs, and ARM […]

Related posts:

  1. Fedora 21 Fedora Fedora è una distribuzione Linux sponsorizzata da Red Hat…
  2. Fedora 22 Fedora Fedora è una distribuzione Linux sponsorizzata da Red Hat…
  3. Fedy: l’aiuto per Fedora Fedy Fedy è una utility sviluppata per sopperire ad alcune…