Tags archives: adobe

 

0

Installare Adobe Reader su Debian Jessie 64 Bit

      Per installare Adobe Reader su Debian Wheezy/Jessie 64 BIT, bisogna abilitare il supporto al Multi-Arch. e poi procedere con l’installazione, scaricandolo da qua:   $ wget ftp://ftp.adobe.com/pub/adobe/reader/unix/9.x/9.5.5/enu/AdbeRdr9.5.5-1_i386linux_enu.deb # dpkg –add-architecture i386 # apt-get update # apt-get install libxml2:i386 libgtk2.0-0:i386  libstdc++6:i386 # dpkg -i AdbeRdr9*.deb # apt-get install -f   enjoy  

L’articolo Installare Adobe Reader su Debian Jessie 64 Bit sembra essere il primo su EDMOND’S WEBLOG.

 

0

L'Università Paris 8 abbandona Adobe Photoshop per Krita

Il dipartimento ATI (Art and Technology of Image) dell’Università Paris 8 ha deciso di abbandonare Adobe Photoshop per puntare su Krita.

Università Paris 8
Gli sviluppatori del progetto Calligra hanno recentemente annunciato che il dipartimento ATI (Art and Technology of Image) dell’Università Paris 8 ha deciso di abbandonare Adobe Photoshop per puntare su Krita, famoso editor d’immagini e software di disegno open source. Il dipartimento difatti ha lo scopo di formare gli studenti sia all’utilizzo di software di grafica (2D, 3D, VFX e Compositing) e sviluppare proprie codifiche (imparando il linguaggio di programmazione Python, C# e C++).  A causa dello scarso supporto da parte di Adobe (oltre alle spese per nuove licenze per Photoshop), il dipartimento ATI ha deciso di sostituire il famoso software proprietario con Krita ottenendo notevoli vantaggi (non solo economici).

Continua a leggere…

 

0

Fresh Player Plugin si aggiorna alla versione 0.2.2

Nuovo ed importante aggiornamento per Fresh Player Plugin, tool che ci consente di avere la versione aggiornata di Adobe Flash Player in Firefox e altri browser Linux.

Flash Player 16 in Firefox su Ubuntu
Fresh Player Plugin è un progetto open source che punta a portare in Firefox, Midori e altri browser Linux la versione aggiornata di Adobe Flash Player. Tutto questo è possibile grazie a Google Chrome, browser che include la versione aggiornata di Flash Player che possiamo quindi utilizzare anche in altri browser Linux tramite il tool Fresh Plugin.
Lo sviluppo di Fresh Player Plugin sta portando una maggiore stabilità oltre a correggere vari bug come ad esempio problemi riguardanti la visualizzazione a pieno schermo di alcuni contenuti multimediali.

Continua a leggere…

 

0

Adobe rilascia la versione 1.0 Stabile di Brackets

Adobe ha rilasciato nei giorni scorsi la nuova versione 1.0 stabile di Brackets, le novità e come installarla.

Adobe Brackets in Ubuntu
Adobe Brackets è progetto open source sviluppato per fornire ai developer un moderno editor ottimizzato per lo sviluppo di pagine web. Tra le principali caratteristiche di Adobe Brackets troviamo un’interfaccia grafica semplice e minimale con integrati diversi strumenti, possiamo inoltre espanderne le funzionalità tramite plugin / estensioni di terze parti. Dopo mesi di duro lavoro è finalmente disponibile la nuova versione 1.0 stabile di Brackets, software realizzato (oltre a supportare) le principalmente tecnologie open source come HTML, JavaScript e CSS ecc.

Continua a leggere…

 

0

Adobe rilascia Brackets v1.0, un text editor open source pensato per i web designers

Adobe ha quest’oggi rilasciato Brackets v1.0, un potente text editor open source (MIT License) dedicato ai web designers scritto in JavaScript, HTML e CSS.
Le caratteristiche più interessanti di questo editor sono la live preview del codice che stiamo scrivendo e la possibilità di estrarre dai PSD le informazioni di progettazione come i colori, i fonts, i gradienti e le informazioni sulle misure.
Il codice sorgente di Brackets è disponibile su git all’indirizzo https://github.com/adobe/brackets 
Il programma è disponibile per il download in pacchetti precompilati per Windows, Mac e Linux (quest’ultima in comodi pacchetti DEB per Ubuntu e Debian).

 

0

Addio ad Adobe Reader per Linux

A due anni dall’ultimo aggiornamento, Adobe ha deciso di dire addio alla versione nativa per Linux di Reader.

Adobe Reader in Ubuntu
Tra Adobe e Linux non c’è mai stato alcune feeling, l’azienda statunitense da sempre snobbato il sistema operativo libero rilasciando con molte difficoltà le varie versioni di Flash, Air e Reader. Dopo aver terminato lo sviluppo di Flash Player e AIR, anche Adobe Reader non sarà più supportato, la versione per Linux del famoso software proprietario è stato recentemente tolto dall’elenco dei sistemi operativi supportati. Adobe Reader per Linux rimarrà quindi disponibile nell’attuale versione 9.5.5 rilasciata a maggio 2013 e disponibile solo nella versione per sistemi 32 Bit.

Continua a leggere…

 

 

0

Adobe Photoshop disponibile per Google Chromebook

Dalla collaborazione tra Google e Adobe approda per Chrome OS una versione dedicata di Photoshop la quale però include alcune limitazioni.

Adobe Photoshop in Chromebook
Chrome OS è un sistema operativo sviluppato da Google (basato su Kernel Linux) incluso nei vari Chromebook, Chromebox prodotti dal colosso statunitense in collaborazione con aziende produttrici come Samsung, Asus, Acer, Dell ecc. Visto il successo che sta riscontrando soprattutto nel mercato statunitense, Chrome OS sta diventando un sistema operativo sempre più completo dotato di molte applicazioni in grado di funzionare anche offline, del supporto per le app e giochi di Android e ora anche di una versione dedicata di Adobe Photoshop. Gli sviluppatori Google, in collaborazione con Adobe, hanno recentemente annunciato l’arrivo di Photoshop per Chrome OS, potremo quindi utilizzare il più famoso software per l’editing fotografico all’interno del sistema operativo desktop basato su Kernel Linux.

Continua a leggere…

 

0

Installare Adobe Flash Player in Android

In questa guida vedremo come installare facilmente Adobe Flash Player in un device Android.

Adobe Flash Player in Android
Sono ancora molti i siti web che utilizzano la tecnologia Adobe Flash recando non pochi problemi soprattutto agli utenti che utilizzano device mobili o sistemi basati su architettura ARM. Se per pc X86 bene o male troviamo il supporto per Flash Player sia per Linux, Windows e Mac, non è cosi per Android. Google come Apple ha deciso di dire no al plugin proprietario di Adobe per motivi principalmente legati alla sicurezza ed affidabilità dei propri sistemi operativi mobili. Attualmente è impossibile installare Adobe Flash Player in Android attraverso Google Play Store anche se alcun browser come Firefox, Maxthon, Dolphin ecc consentono ancora il supporto per plugin proprietari.

Continua a leggere…

 

0

Installare Pepper Flash in Ubuntu Linux e derivate

In questa guida vedremo come installare facilmente Pepper Flash la versione aggiornata di Adobe Plugin per Chromium e Iron.

Pepper Flash in Chromium
Con l’arrivo della nuova versione numero 35 di Chrome / Chromium, Google ha rimosso il supporto per i plugin di terze parti compreso Adobe Flash Player. Per gli utenti che utilizzano Chromium in Linux non è possibile riprodurre alcuni contenuti multimediali in Flash visto che il plugin di Adobe non è più supportato dal browser. Una soluzione arriva da Pepper Flash, versione aggiornata di Adobe Flash Player inclusa di default in Google Chrome e supportata anche da Chromium 35 e versioni successive

Continua a leggere…