Tags archives: arch-linux

 

0

Installare Pantheon in Arch Linux

In questa guida vedremo come installare il desktop environment Pantheon di elementary OS in Arch Linux e derivate grazie a repo dedicati.

Tra le nuove distribuzioni che stanno riscontrando un notevole successo troviamo anche elementary OS, derivata di Ubuntu che include il desktop environment Pantheon.
Pantheon è un’ambiente desktop semplice e minimale che include effetti, trasparenze ed animazioni varie oltre a fornire numerose applicazioni dedicate come la dockbar Plank, il menu Slingshot App Launcher ecc. L’ambiente desktop Pantheon sarà presto incluso anche nei repository ufficiali di Debian e Ubuntu, e possiamo installarlo facilmente anche in Arch Linux e derivate (compreso Manjaro, Bridge ecc) grazie a repository dedicati.

Continua a leggere…

 

0

Installare Rexloader in Ubuntu e derivate

Ecco come installare Rexloader, download manager open per Linux e Windows dotato di numerose funzionalità

Rexloader in Ubuntu
Nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux troviamo anche diversi download manager (come uGet, Aria2 ecc), software in grado di gestire i nostri file che scarichiamo dalla rete. In alternativa possiamo utilizzare Rexloader, download manager open source, scritto in C++ con un’interfaccia grafica Qt, dotato di numerose ed utili funzionalità.
Rexloader ci consente di scaricare i nostri file più velocemente grazie al multithreaded dotato di registrazione e calcolo hash MD5, SHA1 incluso anche il supporto per scaricare file attraverso il protocollo ftp oppure file torrent.

Continua a leggere…

 

0

Rainbow Stream utile client Twitter da Terminale, ecco come installarlo

Rainbow Stream è un semplice ed utile client per Twitter da utilizzare all’interno del nostro terminale Linux, ecco come installarlo.

Rainbowstream in Ubuntu
Twitter è uno dei social network tra i più utilizzati dagli user Linux, per questo motivo troviamo di default in diverse distribuzioni un client dedicato. Nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux troviamo numerosi client per Twitter con caratteristiche ben diverse tra loro, inoltre per gli utenti con distribuzioni datate, server ecc è disponibile anche Rainbow Stream utile software che ci consente di operare nel social network da riga di comando.
Rainbow Stream è un client per Twitter open source, scritto in Python, che ci consente di accedere al nostro account da riga di comando, visualizzare la home timeline, creare nuovi tweet, effettuare ricerche, accedere alle notifiche ecc.

Continua a leggere…

 

0

Cinelerra 4.6 Disponibile per il Download

E’ disponibile la nuova versione 4.6 di Cinelerra software dedicato al montaggio video non-lineare, ecco come installarlo.

Cinelerra in Ubuntu
Cinelerra è uno dei più longevi software open per il montaggio di video non lineare per Linux, Nato nel 2002, Cinelerra ci consente di unire ed elaborare più video da sorgenti diverse, dispone di strumenti per operare in ogni singolo fotogramma oltre a numerose funzionalità compresa la gestione dell’audio, inserimenti di effetti sia video che audio ecc. Il software supporta i più diffusi formati di audio e video, con la possibilità di processare l’audio usando 64 bit di precisione e operare con lo spazio di colori sia RGBA e YUVA e molto altro ancora.
Da pochi giorni è disponibile la nuova versione 4.6 di Cinelerra, aggiornamento che include importanti novità oltre a correggere diversi bug riscontrati da developer e user nei mesi scorsi.

Continua a leggere…

 

0

Syncthing disponibile la nuova GUI per Linux

Syncthing GTK è un’utile applicazione che ci consente di operare in Syncthing senza dover utilizzare il nostro browser, con tanto di collegamento nel pannello ecc.

Abbiamo già parlato nei giorni scorsi di Syncthing, interessante progetto open source che ci consente di sincronizzare file e directory tra vari pc senza utilizzare server, servizi di cloud storage ecc. Con Syncthing potremo sincronizzare i nostri file e cartelle in maniera sicura crittografandoli in maniera tale da impedirne l’accesso ad user malintenzionati.
Per facilitare l’utilizzo di Syncthing è nato il nuovo progetto syncthing-gui in grado di fornire un’interfaccia grafica per Linux ben integrata nei principali ambienti desktop.

Continua a leggere…

 

0

LXDE in Arch Linux, alcuni piccoli consigli post-installazione

In questa guida andremo a vedre come risolvere alcuni problemi che possono capitare dopo l’installazione di Arch Linux con l’ambiente desktop LXDE.

LXDE in Arch Linux
LXDE è un’ambiente desktop leggero e funzionale ottimo sia per personal computer datati o di nuova generazione.  Molti user utilizzano Arch Linux (o una derivata) con LXDE per ridar vita a vecchi netbook o pc datati, in maniera tale da avere una distribuzione stabile, sempre aggiornata e con le applicazioni preferite. Può capitare di riscontrare diversi problemi post-installazione di Arch Linux con LXDE, il nostro lettore Enrico D. ci ha inviato un’interessante guida con la quale risolverli al meglio senza dover consultare il Wiki ufficiale o effettuare varie ricerche sul Web.

Ecco come risolvere alcuni problemi che possiamo riscontrare dopo l’installazione di LXDE in Arch Linux:

Continua a leggere…

 

0

Red Hat presenta blivet-gui nuovo software per gestire le partizioni in Linux

I developer Red Hat hanno presentato il nuovo gestore delle partizioni blivet-gui, software che potrebbe essere incluso in Fedora 21.

blivet-gui
GParted è attualmente il gestore delle partizioni più utilizzato in Linux. Incluso nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux, GParted ci consente di gestire facilmente le partizioni sia del nostro pc che in memorie collegate come ad esempio pendrive, hard disk esterni con tanto di svariate features come ad esempio la possibilità di recuperare dati accidentalmente eliminati ecc. Nelle future versioni di Fedora, il gestore delle partizioni GParted potrebbe essere sostituito dal nuovo progetto open source denominato blivet gui. Sviluppato da Red Hat, Blivet GUI è un gestore delle partizioni open source che si basa sulla libreria blivet già inclusa in Fedora ed integrata nell’installer Anaconda.

Continua a leggere…

 

0

Evo/Lution distro basata su Arch Linux con Cnchi Installer

Evo/Lution è una distribuzione basata su Arch Linux dotata di CnChi con il quale potremo installare facilmente il nostro ambiente desktop preferito.

Evo/Lution
Sono molti gli user che negli ultimi anni si sono avvicinati ad Arch Linux, famosa distribuzione Rolling Release in grado di fornire un sistema operativo creato conforme le nostre preferenze. Per gli utenti inesperti che decidono di puntare su Arch Linux sono disponibili diverse derivate in grado di facilitarci l’installazione e configurazione attraverso un’installer grafico come ad esempio Manjaro, Antergos e Evo/Lution.
Evo/Lution è progetto che punta a facilitare l’installazione di Arch Linux grazie a lution, installer grafico basato su Cnchi progetto di default in Antergos con il quale potremo installare facilmente il nostro ambiente desktop e applicazioni preferite. Di default Evo/Lution dispone di un’ambiente desktop ultra light basato su window manager Openbox, al momento dell’installazione potremo comunque scegliere di installare Gnome, Cinnamon, LXDE, XFCE, Openbox ecc oppure installare solo il sistema operativo base.

Continua a leggere…

 

0

Installare Marlin File Manager in Ubuntu e derivate

In questa guida vedremo come installare Marlin File Manager in Ubuntu Linux e derivate tramite PPA.

Marlin File Manager in Ubuntu
Tra i tanti progetti sviluppati dai developer elementary OS troviamo anche un file manager denominato Marlin. L’idea di Marlin è quella di fornire agli utenti un completo file manager dall’interfaccia grafica semplice e minimale da poter utilizzare nel desktop environment Pantheon.
Scritto in Vala e C con interfaccia grafica GTK+3, Marlin possiamo dire che è il progetto iniziale dell’attuale Pantheon File Manager, dotato di interessanti caratteristiche come ad esempio la possibilità di colorare il nome della cartella per velocizzarne la ricerca, il tutto direttamente da menu contestuale.

Continua a leggere…

 

0

Installare Windowck Plugins in Xubuntu da PPA

In questa guida vedremo come installare e mantenere aggiornato il plugin Windowck in Xubuntu Linux

Windowck Plugins in Xubuntu
Windowck è un nuovo progetto open source, sviluppato dai developer di XFCE, che punta a massimizzare lo spazio disponibile per le finestre semplicemente integrando la barra del titolo nel pannello. Come per Unity, Windowck Plugins ci consente di massimizzare lo spazio disponibile per le finestre quando queste sono massimizzate, rimuovendo la barra del titolo e i pulsanti delle finestre integrandoli nel pannello di XFCE.
Il progetto Windowck Plugins è ancora in fase di sviluppo, funziona comune già abbastanza anche se attualmente richiede il tool maximus per poter rimuovere la barra del titolo quando le finestre sono massimizzate (in futuro dovrebbe automaticamente rimuovere la barra del titolo dalle preferenze del plugin).

Continua a leggere…