Tags archives: arch-linux

 

0

NetworkManager 1.0 Rilasciato

Dopo circa 10 anni di sviluppo è finalmente disponibile la versione 1.0 stabile di NetworkManager, ecco le principali novità.

NetworkManager in Ubuntu
NetworkManager è un progetto open source nato nel 2004 dagli sviluppatori Red Hat per migliorare (o meglio ancora facilitare) la configurazione e gestione delle varie connessioni Wireless e Lan in distribuzioni Linux. Lo sviluppo di NetworkManager ha reso il software sempre più stabile e completo a tal punto da essere ormai di default nelle più diffuse distribuzioni Linux. Oltre alla configurazione e gestione di reti Wireless e cablate, NetworkManager fornisce anche il supporto per connessioni internet mobili, inserendo anche presets di configurazione dei più diffusi operatori telefonici. A circa dieci anni dalla nascita del progetto NetworkManager è finalmente disponibile la nuova versione 1.0 Stabile, aggiornamento che rende il gestore delle connessioni per Linux sempre più completo e funzionale.

Continua a leggere…

 

0

Global Menu in Ubuntu MATE

In questa guida vederemo come installare il Global Menu (menu nel pannello) in Ubuntu MATE, Linux Mint ecc.

Global Menu in Ubuntu MATE
MATE è un progetto open source che punta a riportare Gnome 2.x nelle attuali distribuzioni Linux con diverse migliorie come ad esempio il supporto per le applicazioni GTK+3. Oltre a Linux Mint possiamo avere già Mate di default anche in Ubuntu grazie alla nuova derivata la quale sta riscontrando un notevole successo da parte dell’intera community della distro supportata da Canonical. Visto il successo di MATE stanno approdando diversi progetti dedicati come ad esempio TopMenu, plugin che ci consente di avere il Global Menu ossia il menu delle applicazioni nel pannello, funzionalità inclusa di default in Unity.

Continua a leggere…

 

0

Trinity Desktop Environment R14.0.0 Rilasciato

E’ disponibile la versione stabile di Trinity Desktop Environment R14.0.0, ambiente desktop che punta a riportare KDE 3 nelle attuali distribuzioni Linux.

Trinity Desktop Environment R14.0.0
Per chi non lo sapesse Trinity è un progetto open source che punta a riportare in vita il buon vecchio KDE 3.x includendo alcune ottimizzazioni e migliorie per una migliore integrazione nelle attuali distribuzioni Linux. Trinity è un desktop environment veloce, reattivo e soprattutto leggero che possiamo utilizzare ad esempio in personal computer datati oppure come valida alternativa a KDE 4.x o altri ambienti desktop Linux.
Gli sviluppatori di Trinity Desktop Environment hanno rilasciato la nuova versione stabile R14.0.0, aggiornamento che include importanti novità che rendono l’ambiente desktop sempre più stabile e funzionale.

Continua a leggere…

 

0

Come bloccare la pubblicità senza AdBlock su Linux

 

0

Stencyl piattaforma per creare giochi per Linux, Windows, Mac, Android e Apple iOS

Vi presentiamo Stencyl, piattaforma che ci consente di creare videogame per pc Linux, Windows, Mac e device mobili. 

Stencyl in Ubuntu
Stencyl è un’interessante progetto che fornisce una completa piattaforma per la creazione di videogiochi 2D per pc Linux, Windows, Mac e per device mobili Apple iOS, Android oppure game per il web creati con tecnologia Flash.
Una delle principali caratteristiche di Stencyl è la possibilità di creare un videogioco senza dover conoscere alcun linguaggio di programmazione, difatti l’interfaccia grafica consente di creare il progetto con semplici strumenti grafici una volta terminato potremo anche testare il nostro lavoro prima di di poterlo pubblicare nei vari Store come ad esempio Google Play, AppStore ecc.

Continua a leggere…

 

0

Darktable 1.6 arriva il supporto per monitor HiDPI

I developer dell’editor d’immagini Darktable hanno annunciato il rilascio della nuova versione 1.6, aggiornamento che include molte importanti novità.

Darktable in Ubuntu
Darktable è progetto open source che punta a portare in Linux una valida alternativa a Adobe Lightroom includendo numerosi strumenti oltre al supporto per i più diffusi formati (tra questi anche RAW). Tra le principali caratteristiche di Darktable troviamo il supporto per le più diffuse fotocamere digitali, la possibilità di visualizzare e modificare i metadati e numerosi strumenti per operare nel contrasto, nitidezza, saturazione ecc.
Con la nuova versione 1.6 di Darktable debuttano molte novità a partire dal supporto per display HiDPI e la possibilità di riprodurre file / note audio e immagini di grandi dimensioni (i developer dell’editor d’immagini open indicano che la nuova versione consente di avviare immagini anche in formato TIFF con risoluzione 26770×13385 pixel).

Continua a leggere…

 

0

Come identificare il filesystem dei dischi su Linux

 

0

Come creare alias per velocizzare l'uso della shell Linux

 

0

Come personalizzare GRUB2 per gestire meglio gli OS multipli

 

0

Come creare un access point con Ubuntu o Arch Linux