Tags archives: chrome

 

0

Come installare Chrome OS su PC in dual boot con Windows

 

0

Google ucciderà le Chrome Apps per Windows, macOS e Linux in favore delle Web Apps a partire dal 2018


Google ha annunciato la decisione di rimuovere entro due anni a partire da ora il supporto alle Chrome Apps per Windows, macOS e Linux pubblicando altresì una roadmap che prevede l'abbandono totale nei primi mesi del 2018. Le estensioni e i temi non saranno interessati da questo processo mentre le Chrome Apps continueranno ad esistere per Chrome OS.

Google attualmente supporta due tipi di Chrome Apps nel suo browser: le applicazioni pacchettizzate e le applicazioni hostate sul web. Attualmente soltanto l'1% degli utenti su Windows, Mac e Linux utilizza le applicazioni pacchettizzate mentre la maggior parte delle applicazioni hostate sono già state implementate come web apps. 
Oltre a questo l'evoluzione degli standard web ha permesso, grazie all'introduzione di nuove API, di realizzare web apps sempre più complete in grado di funzionare su più browser.
Da qui nasce la decisione di Google di rimuovere il supporto alle Chrome Apps su Windows, macOS e Linux in maniera graduale nel corso dei prossimi due anni.
Il supporto alle Chrome Apps resterà invece per Chrome OS.
La roadmap dell'abbandono sarà la seguente:
  • Fine 2016: Gli sviluppatori potranno pubblicare le loro nuove Chrome Apps solo per Chrome OS. Le applicazioni esistenti pubblicate prima di questa fase resteranno comunque disponibili sullo store e gli sviluppatori potranno continuar ad aggiornarle.
  • Seconda metà del 2017: sul Chrome Web Store non verranno più mostrate le Chrome Apps per Windows, Mac e Linux.
  • Inizio 2018: gli utenti delle suddette piattaforme non saranno più in grado di caricare le Chrome Apps.
Google ha pubblicato sul sito dedicato agli sviluppatori alcune informazioni utili per effettuare la migrazione da Chrome Apps a Web Apps.

Immagine editate da me su base Pixabay

 

0

Scaricare torrent da Chrome con Transmission ed un’estensione

 

0

10 estensioni essenziali per Chrome

Il browser Chrome è uno dei browser più utilizzati anche se non viene installato di default in nessun sistema operativo per computer, le motivazioni possono essere molteplici, ma personalmente sono: la velocità di esecuzione di JavaScript (V8) e l' estensibilità.

In questo post parlerò in particolare di come estendere Chrome

 

 

0

Chrome: da marzo cesserà il supporto alle versioni Linux a 32 bit

Il team di sviluppo di Chrome per Linux ha annunciato ufficialmente che a partire dal mese di marzo non saranno più supportate le versioni di Linux a 32 bit.

Tale provvedimento riguarderà, dunque, tutti gli utilizzatori di distro Linux a 32 bit tra cui la versione 12.04 LTS di Ubuntu. Google, infatti, consiglia ai suoi utenti di effettuare dove possibile l'upgrade ad Ubuntu 14.04 LTS a 64 bit.

Continua a leggere...

 

0

Chrome: da marzo cesserà il supporto alle versioni Linux a 32 bit

Il team di sviluppo di Chrome per Linux ha annunciato ufficialmente che a partire dal mese di marzo non saranno più supportate le versioni di Linux a 32 bit.

Tale provvedimento riguarderà, dunque, tutti gli utilizzatori di distro Linux a 32 bit tra cui la versione 12.04 LTS di Ubuntu. Google, infatti, consiglia ai suoi utenti di effettuare dove possibile l'upgrade ad Ubuntu 14.04 LTS a 64 bit.

Continua a leggere...

 

0

Le migliori estensioni adattabili a qualsiasi dispositivo

 

0

La navigazione anonima in Chrome per Android ha un bug

Attorno al 2012, Google ha introdotto la modalità di navigazione in incognito per il suo browser Chrome, una caratteristica ormai presente in tutte le sue varianti, su Android, iOS, Mac, Linux e Windows. La funzione consente agli utenti di navigare su internet senza memorizzare le informazioni su quali siti vengono visitati sul computer locale. A quanto …

L'articolo La navigazione anonima in Chrome per Android ha un bug sembra essere il primo su Blog italiano su linux e l'open-source.

 

0

Velocizzare Chrome con Data Saver

Da Google arriva l'estensione Data Saver che consente di velocizzare la navigazione consumando meno dati.

Chrome Data Saver
Tra le tante novità introdotte da Google nella versione mobile di Chrome troviamo anche la funzione "Risparmio dati" che consente di ridurre il traffico dati durante la navigazione.
Tutto questo è possibile inoltrando la navigazione attraverso i server di Google, i quali vanno a ridurre (in alcuni casi anche drasticamente) la quantità di dati scaricati velocizzando la navigazione. Funzionalità che possiamo avere anche nella versione desktop di Google Chrome e Chromium grazie alla nuova estensione denominata Data Saver. Data Saver è un'estensione sviluppata da Google con la quale potremo ridurre il traffico dati durante la navigazione, soluzione che può tornare molto utile soprattutto se utilizziamo chiavette internet o connessioni a consumo di dati.

Continua a leggere...