Tags archives: consigliati

 

0

Miniature dei documenti LibreOffice in Ubuntu

In questa guida vedremo come avere le miniature / anteprime dei documenti di LibreOffice in Nautilus su Ubuntu.

Anteprime LibreOffice
LibreOffice è diventata ormai la suite per l’ufficio di default nelle principali distribuzioni Linux. Sempre più stabile e completo, LibreOffice fornisce all’utente o azienda una valida alternative open e soprattutto gratuita a Microsoft Office consentendo anche di importare, modificare ed esportare documenti, fogli di calcolo, presentazioni ecc nei formati più diffusi. Di default in Ubuntu non troviamo alcun tool in grado di fornirci un’anteprima dei documenti direttamente dal file manager Nautilus, funzionalità che possiamo avere grazie a LO Thumbnailer.

Continua a leggere…

 

0

ScreenTask condividere gratuitamente il nostro desktop

Vi presentiamo ScreenTask, software con il quale potremo condividere il nostro desktop con altri utenti attraverso la nostra rete locale.

ScreenTask in Ubuntu
Può capitare di dover illustrare nuovi software, progetti ecc a colleghi, alunni ecc. Per far tutto questo sono disponibili molti software e servizi web dedicati i quali però molto spesso hanno delle limitazioni o sono a pagamento. Una soluzione gratuita arriva da ScreenTask, software open source (disponibile per Linux e Microsoft Windows) che ci consente di condividere facilmente e velocemente il nostro desktop tra vari pc utilizzando la nostra rete locale (volendo possiamo anche accedere da remoto). Importante caratteristica di ScreenTask è quella di non richiedere nessun client dedicato, basterà inserire il link nel nostro web browser per poter accedere al desktop condiviso (possiamo quindi accedere anche da pc Windows, Linux, Mac e device mobili come smartphone e tablet).

Continua a leggere…

 

0

openmamba Milestone 3, arriva il nuovo installer

E’ disponibile il nuovo openmamba Milestone 3 e Rolling Release, le novità e download.

openmamba
Tra le tante distribuzioni Linux troviamo anche openmamba, progetto italiano sviluppato dal team mambaSoft. L’idea di openmamba è quella di fornire ad utenti ed aziende un sistema operativo stabile e soprattutto sicuro, facile da installare e configurare grazie a tool grafici, ecc. Proprio in questi giorni è arrivato openmamba Milestone 3, nuova versione che porta con se importanti novità a partire dal nuovo installer grafico basato sul framework Calamares che consentirà una più semplice e veloce installazione del sistema operativo. Da notare inoltre l’arrivo della nuova versione Rolling Release che consentirà agli utenti di avere openmamba costantemente aggiornato con applicazioni, ambiente desktop ecc aggiornati all’ultima versione stabile disponibile (l’update non è immediato dato che gli sviluppatori testano i vari pacchetti prima di includerli nei repository per garantire una maggiore stabilità).

Continua a leggere…

 

0

overGrive 3 in Ubuntu e derivate

E’ disponibile overGrive 3, il miglior client di Google Drive per Linux.

overGrive in Ubuntu
Dal sviluppatori del team The Fan Club arriva il nuovo progetto overGrive, un’evoluzione di Grive Tools famoso client non ufficiale di Google Drive.
overGrive è un client (non ufficiale) di Google Drive, che ci consente di utilizzare al meglio il famoso servizio di cloud storage targato BigG in Linux. Il client supporta i principali ambienti desktop Linux come ad esempio Unity, Gnome Shell, KDE, XFCE, Cinnamon ecc e fornisce le stesse funzionalità incluse nel client ufficiale di Google Drive per Windows o Mac. Tra le principali caratteristiche di overGrive troviamo il supporto per più account Google, la possibilità di sincronizzare le nostre cartelle preferite su più pc e device mobili, possiamo inoltre sincronizzare file Google come ad esempio documenti, fogli di calcolo ecc di Google Docs i quali verranno automaticamente convertiti per poterli elaborare o visualizzare con LibreOffice anche offline.

Continua a leggere…

 

0

Lenovo B50-30 a 200 Euro

Vi presentiamo Lenovo B50-30, notebook economico senza sistema operativo disponibile a soli 200 Euro.

Lenovo B50-30
Lenovo B50-30 è un personal computer portatile creato principalmente per quella fascia d’utenti che richiedono una soluzione economica senza dover però rinunciare alle qualità offerte dalla famosa azienda produttrice cinese. Nato come concorrente dei vari Chromebook, Lenovo B50-30 è un notebook da 15 pollici economico disponibile sia con Windows e sistema operativo (FreeDos) basato su processore Intel dual core con 4 GB di memoria RAM (espandibile fino a 8 GB) e un hard disk da 500 GB. Per la connettività troviamo Wireless 802.11b/g/n a 2.4GHz e una porta Ethernet (RJ-45), presente una porta USB 3.0 e due USB 2.0 oltre a masterizzatore DVD e card reader.

Continua a leggere…

 

0

Yawls regolare la luminosità del display tramite webcam

Vi presentiamo Yawls software che ci consente di regolare automaticamente la luminosità dello schermo attraverso la webcam.

Yawls in Ubuntu
La maggior parte degli smartphone e tablet attualmente disponibili sul mercato include il sensore di luce ambientale che ci consente di regolare automaticamente la luminosità del nostro display. Questa funzionalità migliora notevolmente la leggibilità / visualizzazione del nostro display in qualsiasi condizione, ad esempio se portiamo il nostro dispositivo sotto il sole oppure in luoghi bui ecc. Caratteristiche possiamo avere anche sul nostro personal computer grazie alla nostra webcam ed il software denominato Yawls.

Continua a leggere…

 

0

Crunchbang Waldorf...creiamo un repository locale

In questa guida vedremo come creare un repository locale per Crunchbang Waldorf.

Crunchbang Waldorf Error Repository
Da un pò di tempo (troppo!) il repo di Crunchbang Waldorf è irraggiungibile. Forse la cosa è diretta conseguenza della cessazione dello sviluppo della distribuzione stessa, ma il funzionamento del repo é importante non tanto per gli aggiornamenti (visto che non ci saranno più) ma per installare alcune applicazioni che in una nuova installazione non sono di norma contenute, alcune contenevano versioni con i ‘Fix’ per il tema che naturalmente restano indispensabili.
Il contenuto del repo era prevalentemente composto da pacchetti deb e tar.gz per le varie architetture, questi pacchetti si potevano prelevare dalla rete raggiungendo il server stesso utilizzando il percorso, index/pool/main, da cui bastava scaricare e installare.

Continua a leggere…

 

0

DELL OptiPlex 3020 disponibile anche con Ubuntu preinstallato

E’ disponibile nel mercato la gamma DELL OptiPlex 3020 con Ubuntu preinstallato o con Windows 7 Professional (senza UEFI Secure Boot).

DELL OptiPlex 3020
Dell OptiPlex è una gamma di personal computer per l’uso professionale in grado di offrire un sistema affidabile, sicuro dalla facile manutenzione. Basato su processori Intel, DELL OptiPlex dispone di case compatti e robusti ottimizzati per la produttività, multitasking e il funzionalità di rete oltre ad essere disponibili con Microsoft Windows 7 Professional (e non Windows 8 / 8.1) senza Uefi Secure Boot attivo di default. Nel mercato italiano è disponibile anche una versione con Ubuntu 14.04 Trusty LTS (64 Bit) preinstallato, soluzione che include un processore Intel Core i3, scheda grafica integrata Intel HD Graphics, porte USB 3.0 e 2.0 ecc (con Windows 7 sono disponibili anche versioni con CPU Intel Pentium, Core i5).

Continua a leggere…

 

0

PostInstallerF e Fedy in Fedora 22

PostInstallerF e Fedy sono disponibili per Fedora 22. Ecco come installarle

PostInstallerF e Fedy in Fedora 22
In concomitanza con il rilascio della versione stabile di Fedora 22, sono approdati le nuove versioni di PostInstallerF e Fedy.
PostInstallerF e Fedy sono due utili progetti che ci consentono di completare l’installazione di Fedora installando facilmente codec multimediali, repository RPM Fusion, software vari (alcuni non inclusi nei repository ufficiali), Adobe Flash, Java, driver proprietari Nvidia e AMD ecc il tutto con pochi e semplici click. Grazie al supporto per Fedora 22 potremo facilmente completare l’installazione della nuova distribuzione, senza dover operare da riga di comando o consultare in rete varie guide ecc.

Continua a leggere…

 

0

wego il meteo da terminale Linux

Vi presentiamo wego, interessante tool open che ci consente di avere le previsioni meteo dal nostro terminale Linux.

In questi anni abbiamo presentato diversi software / tool dedicati alle previsioni meteo. Tra i tanti progetti dedicati alle previsioni meteo in Linux troviamo anche alcuni tool in grado di poter informarci sulle attuali condizioni meteorologiche della nostra località preferita direttamente da terminale Linux (esempio weather-util e lo script per 3B Meteo). In alternativa possiamo utilizzare wego, progetto open source che ci consente di avere le previsioni meteo direttamente da terminale Linux con tanto di icone ASCII e dettagli vari. wego si basa sul servizio meteo WorldWeatherOnline fornendo le previsioni dei prossimi giorni oltre ad indicarci la velocità e direzione del vento, probabilità e la quantità di precipitazione ecc.

Continua a leggere…