Tags archives: consigliati

 

0

Utilizzare xfce-appfinder come launcher menu

In questa guida vedremo come configurare xfce-appfinder per farlo diventare come un moderno menu / Launcher.

xfce-appfinder
Con XFCE 4.10 gli sviluppatori del famoso desktop environment open source hanno introdotte molte ed utili funzionalità e personalizzazioni varie. Tra queste migliorie troviamo anche nuove personalizzazioni per xfce-appfinder, semplice launcher diventato sempre più completo e funzionale a tal punto da poter essere utilizzato come un moderno menu in stile Dash di Unity o panoramica delle attività di Gnome Shell.
xfce-appfinder ci consente di avviare velocemente le nostre applicazioni preferite accedendo all’elenco completo oppure ad una specifica categoria, possiamo inoltre effettuare ricerche mirate anche sul web, file ecc.

Continua a leggere…

 

0

apt-offline aggiornare Debian, Ubuntu e derivate senza connessione

In questa guida vedremo come aggiornare Debian, Ubuntu o una derivata in pc senza connessione internet grazie a apt-offline

apt-offline in Ubuntu
Può capitare di avere in casa oppure da un’amico o collega un personal computer che per svariati motivi non dispone di una connessione internet. E’ possibile aggiornare Debian, Ubuntu o una derivata anche senza una connessione internet, per farlo possiamo ad esempio utilizzare un semplice script come indicato in questa guida oppure software dedicati come ad esempio Camicri Cube.
In alternativa possiamo utilizzare apt-offline, un gestore di pacchetti APT offline open source a riga di comando (disponibile anche con interfaccia grafica grazie al tool apt-offline-gui).

Continua a leggere…

 

0

Corsi LibreOffice in alcune scuole elementari italiane

LibreItalia ha organizzato dei corsi gratuiti per far avvicinare LibreOffice e il mondo del software libero nelle scuole elementari

LibreOffice nelle scuole elementari italiane
LibreOffice è una suite per l’ufficio open source multi-piattaforma sempre più utilizzata sia da parte di normi utenti che pubbliche amministrazioni, aziende ecc. A promuovere l’utilizzo di LibreOffice e del software libero nelle scuole italiane troviamo l’associazione LibreItalia che ha recentemente annunciato l’avvio di corsi gratuiti per imparare a conoscere ed utilizzare la suite per l’ufficio open source già dalle scuole elementari.
Il corso ha visto impegnati circa quaranta studenti della quinta elementare dell’Istituto di Istruzione Superiore Ciuffelli Einaudi di Portafratta di Todi, i quali hanno appreso l’utilizzo di Writer, Impress e Draw lavorando anche in alcuni progetti presentati successivamente in classe.

Continua a leggere…

 

0

Intel NUC Kit disponibile a 136 Euro

E’ disponibile a meno di 140 Euro, Intel NUC Kit BLKDE3815TYKH0E, interessante barebone in grado di supportare sia Linux che Windows.

Intel NUC Kit
Intel NUC è una gamma di personal computer compatti commercializzati come Barebone ossia senza ram e hard disk. L’idea del progetto Intel Nuc è quella di offrire agli utenti sistemi affidabili per l’utilizzo sia domestico che professionale, ottimi sia come pc desktop oppure come media center multimediale. Tra i vari NUC prodotti da Intel troviamo la versione con case rivisitato con supporto per posizionarlo verticalmente, da notare inoltre che questo sistema è fanless (senza alcuna ventola) con storage eMMC da 4 GB integrato che consente l’installazione della distribuzione Linux preferita (per lo storage troviamo il supporto interno per HDD o SSD da 2,5 pollici).

Continua a leggere…

 

0

Come installare MATE Tweak

Dai developer di Ubuntu Mate arriva il nuovo tool di personalizzazione denominato MATE Tweak, ecco come installarlo.

MATE Tweak in Ubuntu Mate
MATE è un desktop environment sviluppato per riportare l’esperienza utente di Gnome 2 nelle attuali distribuzioni Linux con tante migliorie ed ottimizzazioni varie. Una delle principali caratteristiche di MATE è quella di offrire numerose personalizzazioni come ad esempio la possibilità di aggiungere applet al pannello ecc. Per facilitare alcune personalizzazioni è nato il tool open source MATE Tweak, un fork del progetto mintDesktop sviluppato da Linux Mint. MATE Tweak è un’utile software che ci consente di personalizzare facilmente l’ambiente desktop con pochi e semplici click del mouse attraverso una semplice ed intuitiva interfaccia grafica.

Continua a leggere…

 

0

kalu il gestore degli aggiornamenti di Arch Linux si aggiorna alla versione 3.0.0

Nuovo rilascio per Kalu, uno dei migliori update manager per Arch Linux. Ecco le novità della nuova versione 3.0.0 e come installarla.

kalu in Arch Linux
Tra i tanti progetti sviluppati dalla community di Arch Linux troviamo anche diversi software in grado di facilitarci l’installazione di nuovi pacchetti o mantenere aggiornato il nostro sistema operativo. Tra i vari gestori degli aggiornamenti grafici per Arch Linux, uno dei migliori è sicuramente kalu, progetto open source che include molte funzionalità a partire dal supporto per AUR.
kalu ci consente di ricevere notifiche in caso dika nuovi aggiornamenti, facilitandosi l’upgrade attraverso una semplice ed intuitiva interfaccia grafica. Con il nuovo kalu 3.0.0 troviamo numerose migliorie a partire dall’applet che migliora l’integrazione nei più diffusi desktop environment Linux.

Continua a leggere…

 

0

Cisco Networking Academy presenta il corso NDG Linux Essentials

Vi segnaliamo il nuovo corso “NDG Linux Essentials” realizzato dal Programma Cisco Networking Academy e proposto da Linux Professional Institute (LPI).

NDG Linux Essentials
Un nuovo percorso formativo arricchisce il Programma Cisco Networking Academy, promosso dall’azienda in tutto il mondo per consentire di acquisire le competenze professionali ICT più richieste nel mercato del lavoro: si tratta di NDG Linux Essentials, dedicato alla conoscenza dei principi fondamentali del sistema operativo Linux.
Il corso NDG Linux Essentials è stato ideato dal gruppo di sviluppo della NDG (Network Development Group), è conforme alle linee guida proposte da Linux Professional Institute (LPI) ed insegna i fondamenti di un sistema la cui adozione è in costante crescita, generando una importante domanda di personale qualificato.

Continua a leggere…

 

0

PostInstallerF 1.5 disponibile per Fedora e Ubuntu Linux

E’ disponibile per Fedora e Ubuntu la nuova versione 1.5 di PostInstallerF, tool che ci consente di installare facilmente driver, codec ecc.

PostInstallerF in Fedora
Per motivi di licenza le principali distribuzioni Linux come ad esempio Ubuntu e Fedora vengono rilasciate con solo driver open source e il supporto per la riproduzione di file multimediali liberi. Una volta installato Fedora o Ubuntu possiamo installare i nostri software preferiti, driver e plugin di terze parti proprietari ecc. Operazione che possiamo rendere molto più semplice grazie a tool dedicati come ad esempio PostInstallerF da pochi giorni disponibile nella verisone 1.5.x.
PostInstallerF è un tool che ci consente di completare l’installazione di Ubuntu, Fedora (e in futuro anche Arch Linux e Manjaro) con pochi e semplici click.

Continua a leggere…

 

0

lffl feed reader si aggiorna alla versione 1.2

lffl feed reader si aggiorna alla versione 1.2 includendo importanti novità, ecco come installarla.

lffl feed reader
lffl feed reader è un semplice ed utile applicazione per Android che ci consente di rimanere aggiornati sulle novità del blog. Sviluppata dal nostro lettore Enrico D. il fratello Ivan (ivn888), Da pochi giorni è disponibile la nuova versione 1.2 di lffl feed reader, aggiornamento che porta con se importanti novità a partire dal supporto per Android 5.0 Lollipop e nuove migliorie all’interfaccia grafica. Da notare inoltre alcune ottimizzazioni riguardanti le performance, il nuovo design per gli elementi della home, tendine crouton trasparenti e altre importanti novità.

Continua a leggere…

 

0

Fedy installare codec, driver proprietari ecc in Fedora

Grazie a Fedy potremo completare l’installazione di Fedora installando codec multimediali, Oracle Java, driver proprietari ecc con un semplice click.

Fedy in Fedora
Una delle principali caratteristiche di Fedora è quella di utilizzare solamente ambienti desktop, software ecc open source. Nei repository ufficiali non sono ad esempio disponibili driver proprietari, software che contengano ad esempio librerie non open (come ad esempio VLC) ecc. Possiamo comunque installare in un secondo momento i driver proprietari, software non inclusi nei repository ufficiali come ad esempio Google Chrome, Skype ecc scaricando i vari pacchetti rpm dedicati oppure utilizzando i repostory RPM Fusion.
Per facilitarci queste operazioni possiamo utilizzare Fedy, un software open source specifico per Fedora, che ci consente di installare codec, driver proprietari, Chrome, Skype ecc con pochi e semplici click.

Continua a leggere…