Tags archives: distribuzioni

 

0

Ubuntu 15.04 Vivid Rilasciato

E’ finalmente disponibile la versione stabile di Ubuntu 15.04 Vivid, ecco le novità e come scaricarlo.

Ubuntu 15.04 Vivid
Dopo mesi di duro lavoro è finalmente disponibile la versione stabile di Ubuntu 15.04 Vivid Vervet e delle derivate ufficiali. Tra le principali novità introdotte dai developer Canonical in Ubuntu 15.04 Vivid troviamo il nuovo gestore degli avvii Systemd di default che prende il posto di Upstart (migrazione che non porta grosse migliorie nei tempi di avvio), il sistema di init risulta comunque già stabile e ben integrato con l’intera distribuzione. Altra importante novità introdotta in Ubuntu 15.04 Vivid è il nuovo Kernel Linux 3.19 che migliora notevolmente il supporto hardware, la distribuzione inoltre aggiorna i driver open source e proprietario per le schede grafiche, Per quanto riguarda Unity troviamo di default il menu delle applicazioni di default integrato nella barra del titolo, sarà comunque possibile riportare il menu nel pannello dalle impostazioni di sistema all’interno della sezione Aspetto -> Comportamento.

Continua a leggere…

 

0

Semplice 7 Comfortably Numb...e dintorni

Semplice 7 Comfortably Numb, la nuova light distro recensita dal nostro lettore Fausto.

Semplice 7 Comfortably Numb
Qualche tempo fa, preso da un pò di sconforto per la cessazione dello sviluppo di Crunchbang, mi ero messo a sfogliare le infinite pagine del sito Distrowatch alla ricerca di qualcosa che potesse sostituire degnamente Crunchbang.
Non che usassi abitualmente quella distribuzione, ma mi sono reso conto che su uno dei miei pc, su cui i cambi di SO sono stati nel corso del tempo una costante, Crunchbang era sempre presente.
Tirando le somme Crunchbang era:
Debian (Stabile), Openbox, Tint, Xfce (solo alcune cose), Thunar e un’insieme di software (per lo più script) che venivano dal repo Crunchbang (una versione personalizzata delle icone Faenza, il bellissimo script di benvenuto, il bellissimo Fortune, il famoso sistema per spegnere il sistema , il super minimale conky, il menù di openbox con le sue personalizzazioni e una serie di altre cose che sono oramai storia).
Stavo cercando qualcosa che avesse alcuni di questi ingredienti cosi da restituirmi un pò di quel sapore che cominciavo a dare per perso.
Mi sentivo un pò anacronistico, un pò come si sono sentiti (uso un paragone fuori ambiente !!!) gli utilizzatori di Windows XP.
Sembrava scontato, fin troppo scontato, fermarsi a leggere le caratteristiche di Semplice alcuni componenti (quelli che stavo cercando) erano qui.
Debian (instabile), Openbox, Tint…solo questo ?

Continua a leggere…

 

0

Q4OS: in arrivo la versione 1.1

I developer del progetto Q4OS stanno per rilasciare la nuova release 1.1 basata su Debian 8.0 Jessie e Trinity R14.

Q4OS
Q4OS è una distribuzione Linux, basata su Debian, che punta a fornire all’utente un sistema operativo leggero ed intuitivo dall’esperienza utente molto simile a Microsoft Windows. Tutto questo è possibile grazie a Trinity, ambiente desktop che riporta in nuove distribuzioni il buon vecchio KDE 3.5.x con diverse ottimizzazioni che lo rendono più completo e performante. Dopo anni di sviluppo, i developer del progetto Q4OS sono ormai pronti a rilasciare la nuova release 1.1 Stabile, versione che sarà basata su Debian 8.0 Jessie includendo numerose novità a partire dal supporto per UEFI Secure Boot.

Continua a leggere…

 

0

Antergos: rilasciata la ISO 2015.04.12

I developer Antergos hanno annunciato il rilascio della nuova ISO 2015.04.12 che include il nuovo installer Cnchi 0.8.0 e GNOME 3.16.

Antergos
Antergos è un progetto che punta a facilitare l’installazione di Arch Linux grazie ad un semplice ed intuitivo installer grafico. Con Antergos potremo testare la versione con ambiente desktop Gnome da live dvd e successivamente avviare l’installazione scegliendo il nostro desktop environment e applicazioni preferite (oppure il sistema base). I developer Antergos hanno recentemente rilasciato la nuova ISO 2015.04.12, update che porta con se importanti novità a partire dall’installer Cnchi aggiornato alla versione 0.8.0 la quale migliora il partizionamento e consente la cifratura LUKS oltre a migliorie nel supporto per sistemi con UEFI Secure Boot.

Continua a leggere…

 

0

Linux Mint rilascia LMDE 2

I developer Linux Mint hanno rilasciato la nuova versione stabile di LMDE 2.

LMDE 2
Aspettando il rilascio della nuova versione 17.2, i developer Linux Mint hanno annunciato la nuova LMDE (Linux Mint Debian Edition) 2 “Betsy”.
Linux Mint Debian Edition 2 Betsy è una nuova release che si basa su Debian 8.0 Jessie e disponibile in due varianti: Cinnamon e Mate con vari tool e ottimizzazioni targate LM. Tra le novità di Linux Mint Debian Edition 2 Betsy troviamo la versione aggiornata dell’ambiente desktop Cinnamon e MATE, l’installer rivisitato e resto molto più stabile (grazie anche alla correzioni di numerosi bug). Da notare che in LMDE 2 troviamo già inclusi i repository di terze parti deb-multimedia grazie ai quali potremo avere costantemente aggiornate diverse applicazioni come VLC, Kdenlive, Audacious ecc.

Continua a leggere…

 

0

elementary OS 0.3 Freya Rilasciato

E’ finalmente disponibile la versione stabile di elementary OS 0.3 Freya, ecco le principali novità e come scaricarlo

elementary OS 0.3 Freya
Dopo oltre un anno e mezzo di sviluppo è finalmente disponibile la versione stabile di elementary OS 0.3 Freya, release basata su Ubuntu 14.04 Trusty LTS. elementary OS 0.3 Freya porta con se molte ed importanti novità che riguardano soprattutto il desktop environment Pantheon e le applicazioni correlate, tra queste troviamo le migliore per il multitasking con una più facile gestione delle varie aree di lavoro il tutto accessibile tramite un collegamento nella dockbar Plank. Novità anche per il menu Slingshot che aggiunge il supporto per le QuickList consentendo all’utente di accedere velocemente ad alcune funzionalità dell’applicazione correlata, migliora anche la ricerca che include anche la possibilità di effettuare operazioni matematiche.

Continua a leggere…

 

0

BlackArch Linux 2015.03.29 disponibile per il download

I developer del progetto BlackArch hanno rilasciato la nuova ISO 2015.03.29 che include oltre 1200 tool aggiornati.

BlackArch Linux
BlackArch è una distribuzione che punta a coniugare le qualità di Arch Linux con i tanti tool sviluppati ed inclusi in Backtrack, Kali Linux ecc. L’idea del progetto BlackArch è quella di consentire agli utenti un completo sistema operativo specifico con numerosi tool e software creati per testare server, siti web, reti locali, connessioni internet ecc.
Da notare che BlackArch Linux è disponibile sia come live dvd (in maniera tale da poter utilizzare il sistema operativo da qualsiasi pc senza effettuare nessuna installazione, modifica delle partizioni ecc) oppure includendo i vari tool in Arch Linux e derivate grazie ai repository di terze parti dedicati. Proprio in questi giorni gli sviluppatori del progetto BlackArch Linux hanno rilasciato la nuova ISO 2015.03.29, che oltre a vari aggiornamenti aumenta il numero di tool disponibili (che superano i 1200).

Continua a leggere…

 

0

Rilasciato Bridge 2015.02

Il team Miller Technologies ha rilasciato il nuovo Bridge Linux 2015.02. Le principali novità e download.

Bridge Linux LXDE
Bridge Linux è un progetto che ci consente di poter testare da live e installare Arch Linux sul nostro pc. L’idea di Bridge Linux è quella di offrire agli utenti la possibilità di poter installare Arch Linux in maniera più semplice, con la possibilità di scegliere la ISO con già inclusi i principali ambienti desktop e applicazioni correlate. A differenza ad esempio di Manjaro Linux, Bridge ci consente di avere Arch Linux con tanto di repository ufficiali, driver preinstallati (compreso VirtualBox Guest Utils) oltre ad un’installer semplificato e un tool post installazione per facilitarci la configurazione del nuovo sistema operativo. Gli sviluppatori di Bridge Linux hanno rilasciato le nuove ISO aggiornate a febbraio 2015 (2015.02) con ambienti desktop KDE, Gnome, XFCE e LXDE / OpenBox, update che include oltre a svariati aggiornamenti anche alcune migliorie all’installer.

Continua a leggere…

 

0

Rilasciato Ubuntu 15.04 Vivid Beta 2

Canonical ha ufficialmente rilasciato Ubuntu 15.04 Vivid Beta 2, scopriamo insieme le principali novità.

Ubuntu 15.04 Vivid
Gli sviluppatori Canonical hanno rilasciato in queste ore la seconda Beta di Ubuntu 15.04 Vivid, release che include le principali novità che troveremo nella futura versione stabile. Tra le novità più importanti incluse in Ubuntu 15.04 Vivid Beta 2 troviamo di default Systemd, sistema di init presente in molte altre distribuzioni come Fedora, Arch Linux e nella futura versione stabile di Debian, e che prende il posto dell’attuale Upstart, portando con se diverse migliorie. Con Systemd di default in Ubuntu 15.04 Vivid non troviamo grosse differenze nei tempi d’avvio e spegnimento del sistema operativo, il nuovo gestore degli avvii risulta comunque già molto stabile e ben integrato all’interno della distribuzione supportata da Canonical.

Continua a leggere…

 

0

Rilasciato Ubuntu MATE 14.04.2 Trusty LTS

E’ disponibile il nuovo Ubuntu MATE 14.04.2 Trusty LTS, release che include nuovi aggiornamenti e features.

Ubuntu MATE
Aspettando l’arrivo della versione stabile di Ubuntu MATE 15.04 Vivid, i developer della derivata ufficiale hanno annunciato il rilascio della nuova release basata su Ubuntu 14.04.2 Trusty LTS. Ubuntu MATE 14.04.2 porta con se non solo diversi aggiornamenti ma anche nuove funzionalità che troveremo di default anche nella futura versione 15.04. Tra le novità introdotte in Ubuntu MATE troviamo la nuova versione di MATE Tweak che consentirà di passare con un click dal window manager Marco a Compiz oltre a svariate personalizzazioni. Debutta inoltre LightDM GTK Greeter 2.0.0 e il nuovo Kernel Linux 3.16.0 oltre a Firefox 36 e la suite per l’ufficio LibreOffice 4.4.1.2.

Continua a leggere…