Tags archives: gnulinux

 

 

 

0

TCPTRACK: Connection tracker

 

0

JSObfu: Obfuscate Javascript

 

 

0

Eidos Anthology, nuove offerte da Square

 

 

 

 

0

FSF e Debian uniscono le forze per aiutare gli utenti di software libero a trovare l'hardware di cui hanno bisogno


Debian e la Free Software Foundation uniscono le loro forze e lanciano il progetto h-node.org per poter aiutare gli utenti a trovare hardware funzionante con software libero.
Il progetto h-node mira alla costruzione di un database di hardware allo scopo di identificare quali dispositivi funzionino con un sistema operativo completamente libero. Il sito h-node.org è strutturato come una wiki in cui tutti gli utenti possono inserire nuovi contenuti o modificare i contenuti già presenti. Il progetto h-node è sviluppato in collaborazione e come attività della FSF. Nel database è possibile trovare componenti come schede WiFi e video così come notebook.
Contribuire è semplice, basta creare un account su h-node.org e contribuire suggerendo del nuovo hardware da aggiungere o delle caratteristiche da implementare. Oltre a questo potrete modificare i contenuti generati dagli altri utenti: tutte le modifiche apportate verranno salvate nella storia del prodotto che stai contribuendo a modificare.
Per poter inserire un dispositivo nel database di h-node devi verificare che esso funzioni utilizzando solo software libero. Per farlo puoi unicamente utilizzare le distribuzioni elencate nella lista delle distribuzioni approvate dalla FSF oppure Debian GNU/Linux con soltanto il repository principale attivo, “contrib” e “non-free” non devono essere abilitate durante il test dell’hardware. 

Per maggiori informazioni:

FSF and Debian join forces to help free software users find the hardware they need

Portale h-node.org