Tags archives: google

 

0

Google presenta Inbox, l'email diventa smart

Google ha ufficialmente presentato il nuovo Inbox, nuovo servizio che trasforma l’email in un’assistente personale organizzando al meglio i nostri messaggi.

Google Inbox
Gmail è attualmente uno dei servizi di webmail più utilizzati al mondo, il successo è dovuto soprattutto all’affidabilità oltre all’integrazione di numerose ed utili funzionalità. I tecnici Google hanno deciso di rendere Gmail ancora più completa e funzionale grazie al nuovo Inbox, nuovo servizio presentato proprio nei giorni scorsi. Google Inbox è una versione “avanzata” di Gmail in grado di aiutare gli utenti ad organizzare al meglio le proprie email, mettendole in evidenza conforme le nostre preferenze.

Continua a leggere…

 

0

Video - Ubuntu Touch 14.10 in Nexus 5

Vi presentiamo un’interessante recensione riguardante lo sviluppo di Ubuntu Touch 14.10 Utopic in Nexus 5.

Video - Ubuntu Touch 14.10 in Nexus 5
Mancano ormai pochi mesi all’attivo nel mercato dei primi smartphone con Ubuntu Touchm nuova versione del sistema operativo che troveremo presto di default anche nella versione desktop. Ubuntu Touch è un sistema operativo mobile open source sviluppato da Canonical per fornire una nuova esperienza utente basata principalmente sulle gesture con tante nuove features e applicazioni open source. Lo sviluppo di Ubuntu Touch sta rendendo il sistema operativo mobile sempre più stabile e completo anche se dovremo aspettare ancora diverso tempo prima di poter considerare questo nuovo progetto una valida alternativa ad Android, Windows Phone o Apple iOS.

Continua a leggere…

 

0

L'idea di Ubuntu in Google Glass

L’esperienza utente di Unity di Ubuntu nella realtà aumentata degli occhiali Google Glass? Per ora è solo un’idea.

Ubuntu in Google Glass
Tra i tanti progetti sviluppati da Google troviamo anche i nuovi occhiali a realtà aumentata, versione in fase di sviluppo già disponibile sul mercato a prezzi però ancora troppo elevati.
Google Glass sono occhiali “intelligenti” nati per migliorare la nostra vita, semplicemente aggiungendo informazioni utili a ciò che stiamo guardando in quel momento, esempio possiamo avere informazioni meteo, dettagli su cibi che mangiamo, informazioni sul traffico ecc. In futuro sarà possibile avere occhiali a realtà aumentata anche con sistemi operativi diversi, un’idea potrebbe essere quella di includere Ubuntu.

Continua a leggere…

 

0

Android 5.0 Lollipop le novità e device che riceveranno l'aggiornamento

In questo articolo andremo ad analizzare tutte le novità di Android 5.0 Lollipop e i device che riceveranno l’aggiornamento.

Android 5.0 Lollipop
In concomitanza con la presentazione del nuovi device Nexus 6, 9 e Player Google ha presentato anche Android 5.0 Lollipop nuova ed attesissima versione del sistema operativo mobile più conosciuto ed utilizzato al mondo.
Tra le principali novità di Android 5.0 Lollipop troviamo ART come ambiente di runtime di default, che sancisce il definitivo abbandono di Dalvik (in Android 4.4 era già disponibile ART ma in via sperimentale). Android 5.0 Lollipop porta con se la nuova Material Design, nuova interfaccia grafica completamente rivisitata in grado di portare una convergenza tra i vari dispositivi e servizi web di Google.

Continua a leggere…

 

 

0

WordPress WP Google Maps 6.0.26 Cross Site Scripting

Advisory ID: HTB23236 Product: WP Google Maps WordPress plugin Vendor: WP Google Maps Vulnerable Version(s): 6.0.26 and probably prior Tested Version: 6.0.26 Advisory Publication: September 24, 2014 [without technical details] Vendor Notification: September 24, 2014 Vendor Patch: September 29, 2014 Public Disclosure: October 15, 2014 Vulnerability Type: Cross-Site Scripting [CWE-79] CVE Reference: CVE-2014-7182 Risk Level: [...]

 

0

Nexus 6, 9 e Player caratteristiche e prezzi

Google ha ufficialmente presentato il nuovo smartphone Nexus 6, Tablet Nexus 9 e la console / box tv Nexus Player, ecco le principali caratteristiche e prezzi.

Nexus 6
Dopo tanti rumor, Google ha ufficialmente presentato tre nuove device il nuovo smartphone  / phablet Motorola Nexus 6, il tablet HTC Nexus 9 ed infine la nuova console e box tv Nexus Player oltre al nuovo Android 5.0 Lollipop, dotato della nuova interfaccia grafica Material Design.
Nei dettagli il nuovo Nexus 6 è uno smartphone / phablet realizzato in collaborazione con Motorola, oltre al display da 6 pollici resistente all’acqua e polvere, con processore quad core Qualcomm Snapdragon 805 e ben 3 GB di memoria RAM. Da notare la fotocamera posteriore da 13 Megapixel e una anteriore da 2 megapixel e memoria interna da 32 o 64 GB.

Continua a leggere…

 

0

Chrome OS arriva il nuovo Player Audio, rimosso il supporto per EXT

Grosse novità per Chrome OS, il sistema operativo desktop di Google rimuove il supporto per file system EXT e aggiunge il nuovo player audio di default.

Continua lo sviluppo di Chrome OS, sistema operativo desktop basato su Kernel Linux preinstallato nei personal computer targati Google. Dopo l’introduzione per l’esecuzione delle applicazioni Android, gli sviluppatori Google hanno rilasciato in questi giorni altre nuove features come il nuovo player audio di default che consentirà di riprodurre facilmente i file audio presenti sul pc e in Google Drive. Il player  audio di default in Chrome OS fornirà un’applicazione indipendente dalla galleria, che attualmente è in versione alquanto minimale.

Continua a leggere…

 

0

Edward Snowden – Non utilizzate Facebook, Gmail e Dropbox

 

0

Chrome - come attivare il nuovo gestore dei profili

In questa guida vedremo come attivare il nuovo gestore dei profili in Google Chrome e Chromium

Gestore dei profili in Google Chrome
Da pochi giorni è disponibile la nuova versione numero 38 di Chrome, aggiornamento che porta con se solo alcune migliorie riguardanti soprattutto la sicurezza del browser e lo sviluppo di nuove estensioni e applicazioni. I developer Google hanno deciso di non includere di default il nuovo gestore dei profili, funzionalità che ci consente di passare velocemente da un’utente all’altro tramite un semplice collegamento posizionato alla destra della barra delle schede. Possiamo comunque attivare in un secondo momento il nuovo gestore dei profili di Google Chrome attivandolo direttamente dalla preferenza avanzate del browser.

Continua a leggere…