Tags archives: gtk3

 

0

Il tema Yuyo approda nei repo ufficiali di Ubuntu Mate

I developer Ubuntu MATE hanno introdotto nei repository ufficiali il nuovo tema Yuyo, ecco come installarlo.

Yuyo in Ubuntu Mate
Ubuntu MATE è sicuramente una delle principali novità approdate nella nuovaa release 14.10 Utopic Unicorn. Grazie al desktop environment MATE, ritroviamo in Ubuntu l’esperienza utente di Gnome 2 con tanto di supporto per nuove applicazioni GTK+3 e alcune personalizzazioni compreso un tema e set d’icone dedicato. Purtroppo il tema di default di Ubuntu Mate sta portando diversi problemi con alcune applicazioni, per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di sviluppare un nuovo tema denominato Yuyo.

Continua a leggere…

 

0

Yuyo come installare il nuovo tema GTK in Ubuntu Mate

In questa semplice guida vedremo come installare Yuyo il nuovo tema GTK per Ubuntu MATE.

Yuyo GTK Theme
Ubuntu Mate è sicuramente una delle principali novità approdate con Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn (anche se è disponibile anche la versione basata su Ubuntu 14.04 Trusty LTS). Con Ubuntu Mate riavremo nella distribuzione supportata da Canonical il buon vecchio Gnome 2 con tanto di supporto per nuove applicazioni GTK+3 e alcune personalizzazioni come ad esempio il tema di default. Alcuni utenti hanno riscontrato alcuni problemi riguardanti il tema di default in Ubuntu MATE, per questo motivo gli sviluppatori stanno lavorando per un nuovo tema in grado di supportare al meglio sia le applicazioni GTK+2 che GTK+3, una soluzione potrebbe arrivare da Yuyo tema GTK+ open source sviluppato da Sam Hewitt.

Continua a leggere…

 

0

Ripristinare la barra del titolo nelle applicazioni GTK+3 in Ubuntu grazie a gtk3-nocsd

gtk3-nocsd è un’utile tool che ci consente di riportare la barra del titolo nelle nuove applicazioni GTK+3 in Linux, ecco come fare.

Gnome Maps in Ubuntu
Tra le novità introdotte dai developer GNOME troviamo un nuovo look (denominato anche client-side decorations) per le applicazioni di default le quali vanno ad integrare la barra del titolo con la toolbar in maniera tale da massimizzare lo spazio disponibile.
I developer Ubuntu con l’arrivo di GNOME 3.10 nella versione 14.04 Trusty LTS hanno incluso nei temi di default il supporto per le applicazioni GTK+3 con client slide decorations come ad esempio Gnome Maps, Clocks, Weather, gThumb ecc anche se il nuovo look non sembra ben integrato con il resto dell’ambiente desktop. Una soluzione arriva dai developer del file manager PCManFM che hanno sviluppato il tool gtk3-nocsd in grado di ripristinare la barra del titolo nelle applicazioni GTK+3.x.

Continua a leggere…

 

0

Audacious e l'idea di ritornare in GTK+2 a causa dei troppi problemi con GTK+3

I developer Audacious stanno pensando di ritornare in GTK+2 a causa di numerosi problemi con le nuove versioni GTK+3.

Audacious
Il toolkit GTK+2 per molti developer e soprattutto per GNOME è un progetto ormai obsoleto,  GTK+3 “è il futuro” il quale però sta portando non pochi problemi ai developer. I developer di Audacious stanno prendendo in considerazione di ritornare con l’interfaccia grafica GTK+2 per la futura versione numero 3.6 dato che gli ultimi aggiornamenti del toolkit GTK+3 hanno reso sempre più difficile creare una normale UI per pc desktop tradizionale. Per risolvere tutti questi problemi i developer Audacious hanno deciso di prendere in ritornare a GTK+2 prendendo in seria considerazione la futura migrazione in Qt.

Continua a leggere…

 

0

Fedora 21 e l'idea di includere Gnome Web al posto di Firefox come browser di default

I developer Fedora hanno proposto di includere nella futura versione 21, Gnome Web come browser di default al posto di Mozilla Firefox.

Firefox GTK+3
I developer Fedora stanno discutendo in questi giorni sulle novità da integrare nella futura versione 21, release che verrà rilasciata il prossimo ottobre a quasi un anno dal rilascio della versione precedente. Gli sviluppatori hanno parlato anche del browser da includere di default in Fedora 21, dato che l’attuale Mozilla Firefox si basa ancora su GTK+2 e non dispone di una completa integrazione con Gnome. Tra le varie proposte troviamo l’idea di rilasciare Fedora 21 con Gnome Web (ex Epiphany) al posto di Firefox, dato che il browser fornisce una completa integrazione con Gnome Shell, supporta display ad alta densità di pixel HiDPI e supporta anche l’accelerazione hardware funzionalità non incluse nel browser open source di Mozilla.

Continua a leggere…

 

0

Compilare Firefox 32 Gtk3

Gtk3 è stato rilasciato nel settembre 2010 insieme al primo Gnome 3.0 e Gnome Shell. Il software sviluppato con Gtk2 da allora si è lentamente trasferito alla generazione di librerie successive ma i tempi per vedere qualcosa di definitivo potrebbero essere ancora lunghi. Analizzando il passato vediamo ad esempio che Mozilla Suite 1.7 utilizzava ancora […]

 

0

Argon semplice software center con notifica di nuovi aggiornamenti per Arch Linux

Argon è un’interessante software center per Arch Linux che include anche un gestore di notifiche che ci segnala la presenza di nuovi aggiornamenti.

Argon in Arch Linux
L’arrivo di molte derivate come Manjaro ha fatto avvicinare Arch Linux a molti nuovi utenti  e anche sviluppatori pronti a lavorare su nuovi progetti per rendere il sistema operativo sempre più completo e funzionale. Un gruppo di sviluppatori ha recentemente presentato il nuovo progetto Argon un nuovo software center open source leggero e funzionale dotato di interessanti funzionalità.
Argon un progetto che punta a fornire all’utente una semplice interfaccia grafica GTK+3 per pacman il gestore dei pacchetti di default in Arch Linux consentendoci cosi si poter installare e rimuove facilmente nuove applicazioni.

Leggi il resto dell’articolo…

 

0

donnatella semplice e soprattutto leggero file manager per Linux

donnatella è un nuovo file manager per Linux sviluppato per essere semplice e leggero includendo anche diverse funzionalità.

donnatella in Arch Linux
Il file manager è uno strumento indispensabile per un sistema operativo dato che ci consente di accedere e operare in file e directory presenti nel nostro sistema.
Per Linux troviamo molti file manager dai classici Nautilus e Dolphin fino al file manager doppio pannello come MadCommanderDouble Commander e Krusader.
In Linux troviamo anche il nuovo donnatella interessante file manager open source con interfaccia grafica GTK+3 che punta ad essere leggero e funzionale ottimo soprattutto per ambienti desktop e distribuzioni “light”.
L’idea del file manager donnatella è quella di offrire all’utente un file manager in grado di accedere e operare velocemente nei file e directory del nostro sistema attraverso un’interfaccia grafica minimale con un’elenco ad albero completamente personalizzabile.

Leggi il resto dell’articolo…

 

0

Firefox e lo sviluppo della versione GTK+3

Martin Stransky, developer Red Hat, ha avvito lo sviluppo di Firefox GTK+3 versione del browser di Mozilla che offrirà una maggiore integrazione in Gnome.

Firefox - versione attuale in Gnome Shell
Firefox è un browser open source tra i più utilizzati al mondo, lo troviamo di default nelle principali distribuzioni Linux con integrate alcune personalizzazioni (esempio in Ubuntu troviamo un tema dedicato, plugin per l’integrazione in AppMenu e una home page dedicata). Per migliorare l’integrazione di Firefox in Fedora e nel desktop environment GNOME, Martin Stransky, developer di Red Hat, ha recentemente avviato lo sviluppo della versione GTK+3 del browser open source di Mozilla. L’idea di  Stransky è quella di migliorare l’integrazione di Mozilla Firefox in Gnome 3.x rimuovendo tutte le dipendenze con GTK+2 includendo anche alcune ottimizzazioni.

Leggi il resto dell’articolo…

 

0

Budgie un nuovo player audio e video multimediale per GNOME

Vi presentiamo Budgie un nuovo progetto open source che punta di fornire un semplice player audio e video multimediale per GNOME.

Budgie musica
Linux dispone di moltissimi player audio e video con caratteristiche ben diverse fra loro. Ad esempio troviamo il completo e funzionale Amarok oppure Clementine player leggero con molte funzionalità, il player video Totem con il supporto per la riproduzione e ricerca di video da YouTube, fino ad arrivare ai famosi VLC e SMPlayer i quali includono un’ottimo supporto sia per riprodurre file audio e video. Il nostro lettore Giuliano F. ci ha segnalato il nuovo progetto Budgie un player multimediale GTK+3 per Linux in grado di riprodurre al meglio sia i file audio e video il tutto da un’interfaccia grafica semplice e minimale.
Scritto in C utilizzando GTK+3 per l’interfaccia grafica, Budgie si basa su GStreamer 1.0 consentendo cosi il supporto per i più diffusi formati di file audio e video, il progetto ci consente di accedere ed effettuare ricerche mirate anche in raccolte di grandi dimensioni.

Leggi il resto dell’articolo…