Tags archives: mac

 

0

Google rilascia Chrome 40

Google ha rilasciato la nuove versione stabile numero 40 di Chrome / Chromium.

Google Chrome 40 in Linux
I developer Google hanno rilasciato in queste ore la nuova versione 40 di Chrome, il famoso browser multi-piattaforma. Chrome 40 Stabile migliora la finestra di dialogo per le applicazioni in Linux e Windows e risolve alcuni problemi legati alla cronologia dei messaggi d’errore. Importante novità del nuovo Google Chrome 40 riguarda il supporto per le applicazioni offline migliorato grazie a nuove API, migliora anche in sicurezza grazie alla correzione di svariati bug.

Continua a leggere…

 

0

Microsoft Windows 10 sfida Linux e Apple

Microsoft ha trapelato altre novità incluse in Windows 10, sistema operativo che include molte caratteristiche già presenti in Linux

Microsoft Windows 10
Microsoft ha recentemente rilasciato alcune novità che verranno incluse in Windows 10, nuova versione del sistema operativo più utilizzato al mondo. Con Windows 10, l’azienda di Redmond punta molto sulla convergenza tra i vari dispositivi (come sta già facendo Canonical con il nuovo Unity 8), il colosso statunitense sta riproponendo il menu Start che include l’integrazione delle applicazioni oltre alla visualizzazione a pieno schermo. Da notare inoltre il nuovo gestore di desktop virtuali altra caratteristica già inclusa nelle principali distribuzioni / ambienti desktop Linux e la funzionalità “Aero Snap” che consente di affiancare fino a 4 finestre in un’unica schermata (caratteristica già presente in KDE 4). Microsoft ha inoltre confermato che l’aggiornamento a Windows 10 da parte di Windows 7, 8 e 8.1 sarà gratuito (solo per il primo anno), stessa cosa accade anche con Linux, con aggiornamenti di release gratuiti.

Continua a leggere…

 

0

MegaChat valida alternativa a Hangout e Skype

Kim Dotcom ha annunciato il rilascio di MegaChat, nuovo servizio web che ci chiamate voip crittografate che punta ad offrire una valida alternativa a Google Hangout e Skype.

Quasi in concomitanza con l’arrivo di WhatsApp Web (per maggiori informazioni), arriva un’altro importante servizio web ossia MegaChat.
MegaChat è un servizio web che ci consente di effettuare chiamate e videochiamate gratuite all’interno del nostro browser, il tutto senza utilizzare plugin di terze parti o client dedicati. Una delle principali caratteristiche di MegaChat riguarda la sicurezza, difatti il servizio effettua chiamate crittografate grazie al protocollo denominato User Controlled Encryption (UCE), inoltre il servizio web ci consente di scambiare file tra utenti in modo sicuro (dato che anche questi verranno crittografati).

Continua a leggere…

 

0

WhatsApp Web Rilasciato

Da WhatsApp arriva la nuova funzione Web che ci consente di utilizzare il servizio di messaggistica istantanea da browser in Linux, Windows e Mac

WhatsApp Web
WhatsApp è uno dei servizi di messaggistica istantanea tra i più utilizzati al mondo, accessibile però solo da device mobile. Dopo tanti progetti correlati e applicazioni di terze parti, da WhatsApp arriva finalmente la nuova funzione “Web”  con la quale possiamo utilizzare il servizio di messaggistica istantanea da web browser in Linux, Windows e Mac. WhatsApp Web non richiede alcuna installazione sul pc, basta semplicemente avviare la pagina web dedicata dal nostro browser e (tramite un qrcode) collegare il nostro account WhatsApp con la versione mobile ed eccoci pronti a chattare da pc.

Continua a leggere…

 

0

Advanced Photo leggero reader di immagini per Linux, Windows e Mac

Vi presentiamo Advanced Photo semplice e leggero visualizzatore di immagini open per Linux, Microsoft Windows e Apple Mac.

Advanced Photo in Ubuntu
Il reader di immagini è una delle applicazioni preinstallate nella stragrande maggioranza delle distribuzioni Linux. Oltre ai famosi Eye of Gnome, Ristretto, Gwenview nei repository ufficiali delle principali distribuzioni troviamo altri utili visualizzatori di immagini, se non ci piacciono possiamo optare per altri reader di terze parti come ad esempio XnView, NeonView, RPhoto ecc oppure Advanced Photo.
Advanced Photo è un reader d’immagini open source multi-piattaforma, scritto in C++ con interfaccia grafica Qt5 in grado quindi di integrarsi al meglio nei principali desktop environment Linux.

Continua a leggere…

 

0

Andy il nuovo emulatore di Android per Linux, Windows e Mac

Andy è un nuovo progetto che punta a fornire un’emulatore di Android, offrendo una valida alternativa al famoso Bluestacks in Linux, Windows e Mac

Andy The Android Emulator
Nei mesi scorsi abbiamo segnalato l’avvio del supporto in Chrome per avviare le applicazioni native per Android da pc grazie a grazie a Chrome APK Packager. E’ possibile avviare le applicazioni Android da pc grazie a numerosi progetti dedicati, i quali normalmente consentono di emulare il sistema operativo mobile di Google all’interno del nostro pc come ad esempio Genymotion o il famoso Bluestacks software però non disponibile per Linux. A fornire una valida alternativa a Bluestacks arriva il nuovo Andy The Android Emulator, un’emulatore multi-piattaforma che include molte ed importanti funzionalità.

Continua a leggere…

 

0

Macbook pro retina ed i caratteri a bassa risoluzione di LibreOffice

Dalla release 4.3 di Libreoffice, alcuni utenti lamentano un’errata visualizzazione dei caratteri della suite open source per eccellenza. I font dei menu e durante la scrittura vengono visualizzati a bassa risoluzione e con un forte aliasing. Come possiamo risolvere questo fastidioso problema estetico? La soluzione è semplice e richiede al massimo un paio di minuti […]

 

0

Chrome: come disattivare il nuovo gestore dei profili

In questa guida vedremo come disattiva in Google Chrome / Chromium il nuovo gestore dei profili.

Chrome il nuovo gestore dei profili
Nei giorni scorsi abbiamo segnalato l’arrivo nella versione stabile di Google Chrome / Chromium del nuovo gestore dei profili. Con il nuovo gestore dei profili potremo passare facilmente da un’utente all’altro grazie ad una nuova finestra di dialogo dedicata e un collegamento nella barra del titolo, da notare anche la nuova sessione Guest molto utile quando un nostro amico ci chiede il pc per accedere al web. Il nuovo gestore dei profili può essere comunque disattivato direttamente dalle impostazioni avanzate di Google Chrome, in questo modo riavremo il “vecchio” sistema integrato nel menu del browser.

Continua a leggere…

 

0

Torvalds: HFS+ il peggiore file system mai realizzato

Sta facendo molto discutere il parere di Linus Torvalds riguardante il file system HFS+ di Apple, indicato come il peggiore mai creato.

Linus Torvalds
Oltre allo sviluppo del Kernel Linux, in questi anni abbiamo parlato molto spesso di alcune discussioni / pareri rilasciati dal Linus Torvalds come ad esempio il famoso dito medio scagliato contro gli sviluppatori Nvidia. Molto spesso però le varie discussioni  / critiche di Linus Torvads hanno portato buoni frutti, esempio lo sviluppo dei driver Nvidia, le migliore in Gnome e KDE e altro ancora.
Proprio in questi giorni sta facendo molto discutere alcune affermazione rilasciate dal fondatore del Kernel in un commento su Google Plus riguardanti alcuni problemi con il file system HFS+ sviluppato da Apple.

Continua a leggere…

 

0

Chrome: approda di default il nuovo gestore degli utenti

Arriva di default in Google Chrome il nuovo gestore degli utenti, ecco le principali novità.

Chrome gestore degli utenti
Chrome è attualmente uno dei web browser più utilizzati al mondo, preferito a Firefox, Opera ecc anche da parte di molti utenti Linux. Disponibile nei repository ufficiali delle principali distribuzioni nella versione open source denominata Chromium (senza quindi reader di pdf, flash e codec multimediali) Chrome dispone di molte funzionalità tra queste anche la possibilità di poter gestire più utenti oltre all’accesso della modalità Guest. Proprio in questi giorni è approdato di default in Google Chrome il nuovo gestore degli utenti, lo potremo notare dal nuovo collegamento posizionato nella barra del titolo affianco ai pulsanti della finestra.

Continua a leggere…