Tags archives: mobile

 

0

Ubuntu Touch: tra innovazione e rischio flop

La nuova piattaforma mobile firmata Canonical è in dirittura d’arrivo. Credi che possa avere qualche chance o che sia già morta in partenza? Ecco il nostro punto di vista. Ma vogliamo conoscere anche il tuo. Con l’avvicinarsi dei primi device equipaggiati con Ubuntu Touch, la nuova distro mobile firmata Canonical, crescono le notizie relative proprio …

 

 

0

Siamo sempre più schiavi della presa elettrica?

Chiediamo ai nostri lettori il loro parere riguardante l’autonomia dei device mobili, le nuove tecnologie stanno facendo progressi a riguardo?

Presa Elettrica
La tecnologia negli ultimi anni ha fatto passi da gigante soprattutto nel settore mobile. Ormai bene o male tutti quanti noi utilizziamo uno smartphone, dispositivo che ci consente non solo di chiamare ma anche accedere ad internet, operare nei social network, giocare e molto altro ancora. Le aziende produttrici hanno lavorato molto in questi ultimi anni per offrire smartphone sempre più potenti e dotati di molte funzionalità come ad esempio lettore d’impronte digitali e sensori vari oltre a display con risoluzioni simili se non superiori a quelli di un normale personal computer. La tecnologia però sembra non aver portato tante migliorie per aumentare l’autonomia dei nostri device mobili, facendo diventare gli utenti sempre più schiavi della presa elettrica.

Continua a leggere…

 

0

Meizu M1 mini: lo smartphone Ubuntu Touch che di piccolo ha solo il prezzo

Meizu-Ubuntu-TouchNuovi rumors circolano sul Web: Meizu potrebbe essere pronta a lanciare un nuovo telefonino equipaggiato con Ubuntu Touch dalle prestazioni medio/alte a circa 110 euro. Che i due produttori Meizu e Bq presenteranno dei nuovi smartphone equipaggiati con Ubuntu Touch non è una possibilità, ma una certezza. A chi ancora non lo sapesse, infatti, ricordiamo …

 

0

WhatSim arriva la Sim dedicata a WhatsApp

Da un’imprenditore italiano arriva WhatSim, una Sim che ci consente di utilizzare WhatsApp in tutto il mondo senza problemi e costi legati al roaming.

WhatSim
Da pochi giorni è disponibile WhatsApp Web, nuove funzionalità che ci consente di utilizzare il famoso servizio di messaggistica istantanea da browser Linux, Windows e Mac (per maggiori informazioni). In concomitanza con il rilascio di WhatsApp Web debutta in Italia anche WhatsSim, un nuova Sim dedicata con caratteristiche davvero molto interessanti. WhatSim è un progetto nato da Manuel Zanella, ingegnere italiano fondatore di Zeromobile, che ci consente di utilizzare il famoso servizio di messaggistica istantanea targato Facebook in tutto il mondo senza costi aggiuntivi o limitazioni legate al roaming dei dati.

Continua a leggere…

 

 

 

 

0

Xiaomi presenta Mi Note e Mi Box mini

Xiaomi ha ufficialmente presentato il nuovo top gamma Mi Note e Mi Note Pro e il nuovo Mi Box Mini, le principali caratteristiche e prezzi.

Xiaomi Mi Note
Grosse novità da parte di Xiaomi, famosa azienda produttrice cinese che sta riscontrando un notevole successo in tutto il mondo. Nei giorni scorsi Xiaomi ha ufficialmente presentato il nuovo phablet Mi Note e Mi Note Pro, device che si candida come uno dei migliori big smartphone attualmente disponibili sul mercato. Da notare il nuovo Xiaomi Mi Pro, uno dei primi device mobili ad avere ben 4 GB di memoria RAM gestita da un potente processore octa core Qualcomm Snapdragon 810.

Continua a leggere…

 

0

Lo sviluppo di Music App in Ubuntu Touch

Vi presentiamo un’interessante video dedicato allo sviluppo dell’applicazione Music, player audio multimediale di default in Ubuntu Touch.

Music App in Ubuntu
Manca ormai poco alla commercializzazione dei primi smartphone di BQ e Meizu con preinstallato Ubuntu OS, sistema operativo open source sviluppato da Canonical. Ubuntu Touch è basato sul nuovo ambiente desktop Unity 8 e server grafico MIR, tra le principali caratteristiche troviamo l’interfaccia grafica responsive in grado quindi di adattarsi al meglio in qualsiasi risoluzione dello schermo. Gli sviluppatori Canonical stanno inoltre lavorando alle varie applicazioni di default, tra queste anche il player audio Music App, software sempre più completo e funzionale.

Continua a leggere…