Tags archives: multimedia

 

0

Netflix arriva il supporto nativo per Ubuntu

Grazie al nuovo NSS 3.17 è possibile riprodurre i contenuti multimediali del portale Netflix in Ubuntu e derivate senza alcun plugin di terze parti.

Netflix in Ubuntu
Netflix è un servizo web dedicato alla riproduzione di contenuti multimediali in streaming, attualmente disponibile solo in alcuni paesi come USA, Canada, Sud America, UK, Irlanda, Svezia, Danimarca, Norvegia e Finlandia (anche se in futuro potrebbe approdare anche in Italia). Attraverso Netflix potremo guardare film e serie tv in streaming direttamente dal nostro pc pagando un’abbonamento mensile, purtroppo però fino a poco tempo fa per la riproduzione era richiesto il plugin Silverlight di Microsoft non disponibile per Linux. Finalmente da oggi è possibile riprodurre i contenuti multimediali di Netflix in Ubuntu e derivate senza alcun plugin di terze parti o altro, tutto questo grazie alla migrazione del portale in HTML5

Continua a leggere…

 

0

Cinelerra 4.6 Disponibile per il Download

E’ disponibile la nuova versione 4.6 di Cinelerra software dedicato al montaggio video non-lineare, ecco come installarlo.

Cinelerra in Ubuntu
Cinelerra è uno dei più longevi software open per il montaggio di video non lineare per Linux, Nato nel 2002, Cinelerra ci consente di unire ed elaborare più video da sorgenti diverse, dispone di strumenti per operare in ogni singolo fotogramma oltre a numerose funzionalità compresa la gestione dell’audio, inserimenti di effetti sia video che audio ecc. Il software supporta i più diffusi formati di audio e video, con la possibilità di processare l’audio usando 64 bit di precisione e operare con lo spazio di colori sia RGBA e YUVA e molto altro ancora.
Da pochi giorni è disponibile la nuova versione 4.6 di Cinelerra, aggiornamento che include importanti novità oltre a correggere diversi bug riscontrati da developer e user nei mesi scorsi.

Continua a leggere…

 

0

SMPlayer 14.9.0 disponibile per il download

E’ disponibile la nuova versione 14.9.0 di SMPlayer che risolve alcuni problemi con YouTube e include nuove funzionalità.

SMPlayer in Ubuntu
Assieme ad VLC, SMPlayer è attualmente uno dei più conosciuti ed utilizzati player multimediali open source disponibili nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux e Microsoft Windows. SMPlayer è un player che punta a fornire una completa interfaccia grafica Qt di Mplayer, includendo il supporto per i più diffusi formati di file audio e video oltre ad includere moltissime features. Tra le principali funzionalità di SMPlayer troviamo anche il supporto per l’accelerazione hardware, la riproduzione di Blu-Ray, la possibilità di ripristinare un video dal punto nel quale è stato interrotto riproducendolo con le medesime impostazioni, e molto altro ancora, un player di YouTube con il quale effettuare anche ricerche nel portale di condivisione video più famoso al mondo ecc. Gli sviluppatori di SMPlayer hanno recentemente presentato la nuova versione 14.9.0, aggiornamento che porta con se alcune correzioni e l’introduzione di nuove ed utili funzionalità.

Continua a leggere…

 

0

Postprocessing di video audio e immagini con EKD

Di ritorno dalle ferie mi sono dovuto nuovamente scontrare con l’incompatibilità Openshot-formato video MTS della mia RX100: niente da fare…i video renderizzati partivano accelerati e poi diventavano neri. Dopo aver provato invano ad installare svariati codec, ed aver avuto insani pensieri pro-mac, per il video del Rally del Casentino avevo risolto con l’ottimo Kdenlive dovendo […]

 

0

Exaile 3.4.0 disponibile per il download

Nuovo aggiornamento per Exaile, famoso player audio che con la nuova versione 3.4.0 aggiunge nuovi plugin e migliorie varie, ecco come installarlo in Ubuntu Linux.

Exaile in Ubuntu
Exaile è un player audio multimediale open source multi-piattaforma basato su GStreamer, nato per fornire una versione con interfaccia grafica GTK+ di Amarok 1.4 con incluse diverse funzionalità. Tra le principali caratteristiche di Exaile troviamo il supporto per i più diffusi file audio con la possibilità di riprodurre e gestire web radio, include il supporto per importare automaticamente le copertine degli album, visualizzazione dei testi, supporto per last.fm, equalizzatore multi-banda, plugin per il scaricamento di tablature per chitarra e molto altro ancora. Gli sviluppatori di Exaile hanno recentemente rilasciato la nuova versione 3.4.0, aggiornamento che corregge circa 60 bug e include nuove funzionalità e plugin di terze parti.

Continua a leggere…

 

0

PlayBar il SoundMenu in KDE

Vi presentiamo PlayBar, plasma widget che ci consente di operare nel player multimediali da pannello di KDE.

PlayBar in KDE
Tra le tante funzionalità incluse in Unity troviamo anche il SoundMenu, applet con il quale potremo regolare il volume del nostro pc oltre a poter operare sui nostri player grazie al supporto per Mpris2, funzionalità che possiamo avere anche in KDE grazie al plasmoide PlayBar.
PlayBar è un plasma widget open source in grado di fornire un completo client Mpris2 con il quale operare nei nostri player multimediali direttamente dal pannello. Attraverso PlayBar avremo inclusi nel pannello i pulsanti per mettere in pausa o terminare il brano oppure passare al brano precedente o successivo, con un click sull’applet avremo una finestra con indicate varie informazioni oltre alla cover del brano in riproduzione.

Continua a leggere…

 

0

Kazam aggiunge il supporto per YouTube Live

La nuova versione 1.5.3 di Kazam include importanti novità come il supporto per YouTube Linux e molto altro ancora.

Kazam è un software open source, basato su GStreamer, che ci consente di catturare immagini o registrare video del nostro desktop. E’ possibile catturare o registrare l’intero schermo (il software include anche il supporto multi-monitor), una finestra o solo un’area selezionata, tra le varie opzioni incluse in Kazam troviamo la possibilità di personalizzare i framerate, visualizzare o nascondere il mouse, registrare i suoni dal microfono o dagli altoparlanti del pc, personalizzare le scorciatoie da tastiera e molto altro ancora. Kazam ci consente di salvare le nostre immagini e video nei formati più diffusi compreso mp4 (con supporto H.264), webmin (VP8) ecc. Lo sviluppo di Kazam sta rendendo il software sempre più stabile e completo, con la nuova versione 1.5.3 è approdato anche il supporto per registrare o catturare immagini dalla nostra webcam e la possibilità di inviare / condividere i nostri video in tempo reale attraverso il servizio YouTube Live.

Continua a leggere…

 

0

dmMediaConverter 1.0.0 in Ubuntu e derivate

Vi presentiamo dmMediaConverter utile software per convertire ed editare facilmente i nostri file audio e video con Linux.

dmMediaConverter 1.0.0 in Ubuntu
dmMediaConverter è un software, basato su FFMpeg, che ci consente di convertire facilmente i nostri file audio e video nei più diffusi formati. Tra le principali caratteristiche di dmMediaConverter troviamo la possibilità di unire o dividere un file video, includere sottotitoli nei formati srt , ass, ssa, mov_text, e dvdsub e molto altro ancora. Con la nuova versione 1.0.0 di dmMediaConverter troviamo moltissime novità compreso il supporto per display ad alta densità di pixel HiDPI e nuovi preset per  audio e video.

Continua a leggere…

 

0

Google AppRTC il nuovo portale per video chiamare gratuitamente da web grazie a WebRTC

AppRTC è un nuovo portale targato Google che ci consente di chiamare gratuitamente i nostri amici da browser desktop e mobile senza alcun plugin o software.

AppRTC AppSpot
Gli sviluppatori Google, Mozilla, Opera ecc negli ultimi anni hanno lavorato molto per velocizzare la navigazione internet oltre a rendere sempre più completi i nostri web browser. Tra le tante novità introdotte troviamo anche il supporto per WebRTC, tecnologia open source che ci consente di effettuare chiamate e video-chiamate senza dover richiedere alcun plugin di terze parti. Soprattutto gli sviluppatori Google e Mozilla hanno lavorato per rendere WebRTC sempre più sicuro e affidabile, già nelle prossime versioni di Firefox troveremo di default la possibilità di chiamare o video chiamare i nostri amici utilizzando la nuova tecnologia open source. Google ci consente già di testare WebRTC grazie al portale AppRTC AppSpot consentendoci di poter videochiamare gratuitamente da browser desktop o mobile senza alcun account, plugin di terze parti, applicazione o altro basta una semplice connessione internet veloce.

Continua a leggere…

 

0

Rilasciato HandBrake 0.10 Beta

E’ disponibile la versione Beta della futura versione 0.10 di HandBrake, aggiornamento che porta con se la nuova interfaccia grafica GTK+3 e altre migliorie.

HandBrake in Ubuntu
HandBrake è software open source multi-piattaforma che ci consentente di convertire file multimediali e DVD Video nei più diffusi formati. Utilizzato da molti user Linux e non solo, HandBrake ci consente di decodificare e ricodificare il flusso dati passando da una codifica ad un’altra, supporta inoltre diversi codec come ad esempio MPEG-2, MPEG-4, Theora e  H.264 il noto formato standard utilizzato soprattutto per video in alta definizione. Handbrak include anche diversi strumenti e presets, il software è in grado anche di operare ed includere sottotitoli e varie traccie audio.
Dopo mesi di sviluppo è disponibile HandBrake 0.10 Beta importante aggiornamento che porta con se la nuova interfaccia grafica GTK+3 in grado di fornire una migliore integrazione in nuovi ambienti desktop Linux come Gnome Shell, Unity, Cinnamon ecc.

Continua a leggere…