Tags archives: multimedia

 

0

FFmpeg ritorna in Debian e Ubuntu

Gli sviluppatori Debian hanno deciso di reintegrare FFmpeg nei repo ufficiali al posto di Libav.

Debian
Per chi non lo sapesse FFmpeg è una raccolta di strumenti open source (basata sulla libreria libavcodec) dedicati principalmente alla elaborazione, conversione, registrazione e riproduzione di file multimediali. Si basano su FFmpeg moltissimi software dedicati principalmente all’elaborazione e conversione di file multimediali, progetti che hanno riscontrato diversi problemi a causa dell’abbandono di FFmpeg nei repository ufficiali di Debian, Ubuntu a favore del fork Libav. A quanto pare FFmpeg verrà presto reintrodotto nei repository ufficiali di Debian (e quindi anche nelle future release di Ubuntu e derivate), ad annunciarlo sono gli stessi sviluppatori del sistema operativo universale indicando come FFmpeg fornisca una maggiore stabilità oltre ad integrare anche maggiori funzionalità.

Continua a leggere…

 

0

Kodi 15 Isengard Rilasciato

I developer del media center Kodi hanno annunciato il rilascio della nuova versione 15.0 Isengard.

Kodi 15 in Ubuntu
Dopo sette mesi di duro lavoro è finalmente disponibile Kodi 15.0 Isengard, nuova versione stabile del famoso media center multimediale open source. Oltre a varie correzioni di bug, Kodi 15 include nuove funzionalità a partire dalla nuova finestra dedicata alla visualizzazione dei capitoli, approda la nuova ricerca veloce in grado di avanzare più velocemente durante la riproduzione.
Kodi 15 Isengard include una nuova finestra di dialogo dedicata alle lingue e sottotitoli per una più veloce ed intuitiva scelta, migliora anche la sezione dedicata alle lingue del media center, le quali ora possono essere costantemente aggiornate (come un normale addon).

Continua a leggere…

 

0

MPV per i riprodurre Video in Flash Player su Firefox

In questa guida vedremo come utilizzare MPV per riprodurre i video in Adobe Flash su Mozilla Firefox in Linux.

MPV in Firefox su Ubuntu
Lo sviluppo di MPV sta rendendo il player multimediale sempre più completo e performante oltre a fornire il supporto per i più diffusi formati di file audio e video. Nato come fork di MPlayer 2, MPV include diverse ottimizzazioni riguardanti principalmente l’accelerazione grafica con le principali gpu oltre ad essere più leggero e performante. Dalla community del player multimediale open source arriva un’interessante add-on per Mozilla Firefox (denominato Watch with MPV) che ci consente di riprodurre contenuti multimediali in Adobe Flash con MPV.

Continua a leggere…

 

0

OpenPCTV, Linux con Enigma2, VDR e Kodi

OpenPCTV è una completa distribuzione Linux con già preinstallato Enigma 2, VDR e Kodi.

OpenPCTV Enigma2
La maggior parte dei decoder satellitari disponibili sul mercato si basa su Linux. Tra i più conosciuti troviamo Dreambox e alternative simili come ad Ferguson Ariva 252 ecc, in alternativa possiamo trasformare anche il nostro pc in un completo sistema per la visualizzazione di canali satellitari, digitale terrestre o media center multimediale grazie a OpenPCTV.
OpenPCTV è una distribuzione Linux indipendente che include Enigma2, VDR e Kodi oltre al supporto sia per pc x86 che Raspberry Pi, Raspberry Pi 2, MatrixTV, cubietruck ecc. Il sistema operativo dispone anche di ottimizzazioni nel Kernel Linux e soprattutto un miglior supporto per le più diffuse schede / moduli DVB-S/S2 e DVB-T/T2 e driver per schede grafiche Intel (VAAPI), AMD (VDPAU) e Nvidia (VDPAU).

Continua a leggere…

 

0

Open Broadcaster Software in Ubuntu e derivate

In questa guida vedremo come installare correttamente Open Broadcaster Software in Ubuntu Linux e derivate.

Open Broadcaster Software in Ubuntu
Open Broadcaster Software (OBS) è un software open source multi-piattaforma (disponibile quindi per Linux, Microsoft Windows e Apple Mac) che ci consente di registrare le attività del nostro desktop e condividerle in streaming sul web. Ad esempio possiamo effettuare video tutorial in diretta condividendole su YouTube Live, Twitch TV, DailyMotion ecc il tutto con svariate ed utili features. Possiamo ad esempio catturare l’intero desktop oppure solo una finestra, importare video da una scheda di acquisizione, aggiungere immagini o testo, una volta inclusi possiamo elaborare il tutto in varie “scene”e caricare il tutto in diretta via streaming o avviare una registrazione.

Continua a leggere…

 

0

Flowblade in arrivo la versione 1.0 Stabile

Gli sviluppatori di Flowblade stanno terminando i lavori per la futura versione 1.0 che includerà la migrazione in GTK+3.

Flowblade in Ubuntu
Flowblade è un software open source che punta a fornire agli utenti un semplice e funzionale editor video non lineare multi-traccia. L’idea del progetto Flowblade è quella di diventare in futuro una valida alternativa ai famosi OpenShot, Lives e Kdenlive, tutto questo grazie a svariati strumenti integrati all’interno di una moderna interfaccia grafica. Tra le principali caratteristiche di Flowblade troviamo la possibilità di poter utilizzare strumenti per il ritaglio, zoom, gestione di varie sequenze di immagini e compositing, da notare anche la possibilità di poter operare in ogni frame con correzioni di colore, possiamo inoltre inserire varie effetti, operare nell’audio (con la gestione / regolazione del volume), eco, riverbero ecc.
Gli sviluppatori del progetto Flowblade (oltre alla migrazione da Google Code a GitHub) hanno annunciato che è quasi pronta la nuova versione 1.0, importante aggiornamento che porta con se la migrazione in GTK+3, porting che consentirà una migliore integrazione in Unity, Gnome Shell, Cinnamon, ecc.

Continua a leggere…

 

 

0

Ubuntu 15.04 "Vivid Vervet" passo a passo tutte le novità:PulseAudio la nuova release aggiunge compatibilità agli auricolari bluetooth.

Mancano ormai pochi giorni all’atteso rilascio della versione stabile di Ubuntu 15.04 Vivid Vervet, release che porterà molte ed interessanti novità.

Il team di Ubuntu ha annunciato il rilascio…

 

0

Ubuntu 15.04 "Vivid Vervet" e derivate, passo a passo tutte le novità: PulseAudio 6 un enorme salto di qualità per quanto riguarda la gestione audio su Linux.

Il team di Ubuntu ha annunciato il rilascio dell’ultima versione Beta (prima del rilascio della versione finale previsto per il 23 Aprile 2015) di Ubuntu 15.04 “Vivid Vervet” e delle sue…

 

0

Ambient Noise Player in Ubuntu

Vi presentiamo Ambient Noise Player software che ci consente di rilassarci mentre lavoriamo ascoltando i suoni della natura.

Ambient Noise Player in Ubuntu
Ambient Noise è un’interessante progetto open source sviluppato dal team Costales (creatore anche del tool Folder Color) che ci consente di riprodurre rumori ambientali con un semplice click. La riproduzione di rumori ambientali permette di rilassarci mentre lavoriamo al pc oppure ci consente di addormentarci la sera ecc. Grazie al player Ambient Noise potremo riprodurre diversi suoni ambientali da pc Linux direttamente dal sound menu oppure attraverso una semplice interfaccia grafica.

Continua a leggere…