Tags archives: news

 

0

L'idea di Ubuntu in Google Glass

L’esperienza utente di Unity di Ubuntu nella realtà aumentata degli occhiali Google Glass? Per ora è solo un’idea.

Ubuntu in Google Glass
Tra i tanti progetti sviluppati da Google troviamo anche i nuovi occhiali a realtà aumentata, versione in fase di sviluppo già disponibile sul mercato a prezzi però ancora troppo elevati.
Google Glass sono occhiali “intelligenti” nati per migliorare la nostra vita, semplicemente aggiungendo informazioni utili a ciò che stiamo guardando in quel momento, esempio possiamo avere informazioni meteo, dettagli su cibi che mangiamo, informazioni sul traffico ecc. In futuro sarà possibile avere occhiali a realtà aumentata anche con sistemi operativi diversi, un’idea potrebbe essere quella di includere Ubuntu.

Continua a leggere…

 

0

Ubuntu 14.10 Guida Post Installazione

Ecco finalmente la nuova Guida Post Installazione dedicata ad Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn.

Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn
In questa semplice guida vedremo come completare facilmente l’installazione di Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn, nuova release stabile che porta con se soprattutto diversi aggiornamenti che rendono il sistema operativo più stabile, affidabile e reattivo.
Confronto ad Trusty, Ubuntu 14.10 Utopic non include grosse novità visto che gli sviluppatori si sono concentrati principalmente nello sviluppo del nuovo Unity 8 e server grafico MIR. In questa guida vedremo come installare facilmente driver proprietari, codec, font, java, Steam ecc in Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn il tutto in maniera semplice per facilitare le operazioni da parte di nuovi utenti.

Continua a leggere…

 

0

Ubuntu compie 10 Anni

Dieci anni fa, Mark Shuttleworth annunciava il rilascio di Ubuntu 4.10 Warty Warthog la prima versione della distribuzione Linux più conosciuta ed utilizzata al mondo.

Ubuntu
Con una mailing list intitolata Announcing Ubuntu 4.10 The Warty Warthog Release“, Mark Shuttleworth annunciava il rilascio della prima release di Ubuntu, l’attuale distribuzione Linux più conosciuta ed utilizzata al mondo. Son passati ben 10 anni da quel fatidico giorno, dal quale abbiamo visto avvicinarsi al sistema operativo libero sempre più utenti ed aziende. L’idea iniziale di Ubuntu fu quella di creare una versione di Debian semplice da installare, configurare ed utilizzare, negli anni successivi Canonical ha introdotto moltissime novità come il nuovo desktop environment Unity, l’installer Ubiquity, Ubuntu Software Center e molto altro ancora.

Continua a leggere…

 

0

L'idea di creare un fork di Debian, a causa di Systemd

Il team Veteran Unix Admins ha avviato una proposta di creare un fork di Debian in grado di far scegliere all’utente quale gestore degli avvii utilizzare.

Shall we fork Debian
Debian è una distribuzione Linux tra le più conosciute ed utilizzate al mondo. Basta pensare che attualmente è la distribuzione Linux tra le più utilizzate nei server e pc desktop (visto che si basano bene o male si di esso anche Ubuntu, Linux Mint, elementary OS ecc). Gli sviluppatori Debian stanno terminando i lavori per la futura versione 8.0 Jessie Stabile, nuova release che porterà con se molte novità a partire dal nuovo gestore degli avvii systemd, decisione che sta facendo molto discutere. Systemd di default Debian sembra non piacere a diversi sviluppatori, tra questi il team Veteran Unix Admins che ha recentemente proposto di realizzare un fork di Debian in grado di garantire all’utente la possibilità di scegliere quale sistema init utilizzare.

Continua a leggere…

 

0

Android 5.0 Lollipop le novità e device che riceveranno l'aggiornamento

In questo articolo andremo ad analizzare tutte le novità di Android 5.0 Lollipop e i device che riceveranno l’aggiornamento.

Android 5.0 Lollipop
In concomitanza con la presentazione del nuovi device Nexus 6, 9 e Player Google ha presentato anche Android 5.0 Lollipop nuova ed attesissima versione del sistema operativo mobile più conosciuto ed utilizzato al mondo.
Tra le principali novità di Android 5.0 Lollipop troviamo ART come ambiente di runtime di default, che sancisce il definitivo abbandono di Dalvik (in Android 4.4 era già disponibile ART ma in via sperimentale). Android 5.0 Lollipop porta con se la nuova Material Design, nuova interfaccia grafica completamente rivisitata in grado di portare una convergenza tra i vari dispositivi e servizi web di Google.

Continua a leggere…

 

0

Trevilla si aggiorna alla versione 6.3

Nuovo aggiornamento per il tema e set d’icone Trevilla, la nuova versione 6.3 aggiunge il supporto per Ubuntu 14.10 Utopic.

Trevilla tema e icone in Ubuntu
Negli ultimi anni abbiamo visto approdare molte novità riguardanti l’ambiente desktop Unity di Ubuntu, pochissime però riguardanti il tema e set d’icone di default. Il team e set d’icone sono ormai gli stessi di default da diverse release, Canonical a dire il vero aveva annunciato più volte dei cambiamenti i quali però non sono mai stati integrati (almeno fino ad oggi). Per fortuna esistono molti temi e set d’icone di terze parti in grado di rendere il nostro ambiente desktop più moderno, come ad esempio il progetto Trevilla da poco disponibile nella versione 6.3.

Continua a leggere…

 

0

Tutto su Android Lollipop 5.0: novità, wallpaper, download, app

 

0

PoliArch 14.10 Disponibile per il download

E’ disponibile la nuova versione 14.10 di PoliArch, distribuzione basata su Arch Linux dedicata alla gestione, ripristino del nostro sistema

PoliArch
Dal successo di Arch Linux sono nate negli ultimi anni molti progetti dedicati con interessanti caratteristiche. Ad esempio troviamo Manjaro, attualmente la più famosa derivata di Arch Linux, BBQLinux derivata dedicata agli sviluppatori Android ecc. Tra i vari progetti basati su Arch Linux troviamo anche PoliArch, progetto italiano sviluppato all’interno delle attività del Centro di Competenza per l’open source e il software libero del Politecnico di Torino open@polito. PoliArch è una distribuzione live sviluppata per fornire all’utente o professionista di strumenti per la gestione, ripristino, amministrazione di un sistema.

Continua a leggere…

 

0

Fedora: Pantheon potrebbe approdare nei repo ufficiali

I developer Fedora stanno pensando di integrare l’ambiente desktop Pantheon di elementary OS nei repository ufficiali della futura versione 22.

Pantheon in Fedora
Manca ormai poco al rilascio di Fedora 21, nuova release che arriva ad un anno circa dal precedente rilascio portando con se molte importanti novità.
Gli sviluppatori Fedora stanno inoltre iniziando a lavorare nella futura versione numero 22, release che potrebbe includere nei repository ufficiali anche il desktop environment Pantheon di default in elementary OS. Wesley Hearn, sviluppatore Red Hat, ha proposto Pantheon in Fedora 22 indicando soprattutto l’esperienza utente in alcuni aspetti simile a Gnome Shell e Apple Mac. Pantheon è un’ambiente desktop già molto apprezzato dagli utenti, leggero e dotato di effetti, trasparenze e ottime applicazioni di default a partire dal file manager, dockbar Plank ecc.

Continua a leggere…

 

0

Attivare Hello in Firefox per Linux, Windows e Mac

Mozilla ha ufficialmente presentato Hello, servizio per effettuare chiamate vocali da browser senza utilizzare alcun plugin, ecco come attivarlo.

Firefox Hello in Linux
Mozilla nei giorni scorsi ha presentato il nuovo Hello, servizio di chiamate gratuite via internet basato sulla tecnologia WebRTC. Grazie a Firefox Hello potremo chiamare gratuitamente amici, colleghi ecc direttamente dal nostro browser senza utilizzare alcun plugin di terze parti, add-on o altro ancora. Utilizzare Firefox Hello è molto semplice, basta cliccare sull’icona a forma di cornetta presente nella barra degli strumenti del browser e copiare l’url indicato, basterà inviarlo ai nostri amici e colleghi che vogliamo chiamare, basterà inserire l’url in Firefox, Chrome, Opera ecc (anche nella versione mobile) per avviare la chiamata via WebRTC.

Continua a leggere…