Tags archives: news

 

0

Dell conferma XPS 13 Developer Edition 2015

Dell ha confermato l’arrivo nel mercato del nuovo notebook XPS 13 Developer Edition con preinstallato Ubuntu 14.04 Trusty LTS.

Dell XPS 13 Developer Edition
Dalla collaborazione tra Canonical e l’azienda produttrice statunitense Dell è nata la versione Developer Edition del famoso notebook XPS.
Dell XPS Developer Edition è un notebook di fascia alta nato principalmente per gli sviluppatori, tra le principali caratteristiche troviamo Ubuntu preinstallato, con driver e ottimizzazioni varie oltre ad includere vari tool e strumenti cloud.
Da Dell Italia arriva la conferma dell’imminente rilascio del nuovo XPS 13 Developer Edition, versione basata su nuovi processori Intel con architettura Broadwell-U.

Continua a leggere…

 

0

Corsi LibreOffice in alcune scuole elementari italiane

LibreItalia ha organizzato dei corsi gratuiti per far avvicinare LibreOffice e il mondo del software libero nelle scuole elementari

LibreOffice nelle scuole elementari italiane
LibreOffice è una suite per l’ufficio open source multi-piattaforma sempre più utilizzata sia da parte di normi utenti che pubbliche amministrazioni, aziende ecc. A promuovere l’utilizzo di LibreOffice e del software libero nelle scuole italiane troviamo l’associazione LibreItalia che ha recentemente annunciato l’avvio di corsi gratuiti per imparare a conoscere ed utilizzare la suite per l’ufficio open source già dalle scuole elementari.
Il corso ha visto impegnati circa quaranta studenti della quinta elementare dell’Istituto di Istruzione Superiore Ciuffelli Einaudi di Portafratta di Todi, i quali hanno appreso l’utilizzo di Writer, Impress e Draw lavorando anche in alcuni progetti presentati successivamente in classe.

Continua a leggere…

 

0

WhatSim arriva la Sim dedicata a WhatsApp

Da un’imprenditore italiano arriva WhatSim, una Sim che ci consente di utilizzare WhatsApp in tutto il mondo senza problemi e costi legati al roaming.

WhatSim
Da pochi giorni è disponibile WhatsApp Web, nuove funzionalità che ci consente di utilizzare il famoso servizio di messaggistica istantanea da browser Linux, Windows e Mac (per maggiori informazioni). In concomitanza con il rilascio di WhatsApp Web debutta in Italia anche WhatsSim, un nuova Sim dedicata con caratteristiche davvero molto interessanti. WhatSim è un progetto nato da Manuel Zanella, ingegnere italiano fondatore di Zeromobile, che ci consente di utilizzare il famoso servizio di messaggistica istantanea targato Facebook in tutto il mondo senza costi aggiuntivi o limitazioni legate al roaming dei dati.

Continua a leggere…

 

0

Microsoft Windows 10 sfida Linux e Apple

Microsoft ha trapelato altre novità incluse in Windows 10, sistema operativo che include molte caratteristiche già presenti in Linux

Microsoft Windows 10
Microsoft ha recentemente rilasciato alcune novità che verranno incluse in Windows 10, nuova versione del sistema operativo più utilizzato al mondo. Con Windows 10, l’azienda di Redmond punta molto sulla convergenza tra i vari dispositivi (come sta già facendo Canonical con il nuovo Unity 8), il colosso statunitense sta riproponendo il menu Start che include l’integrazione delle applicazioni oltre alla visualizzazione a pieno schermo. Da notare inoltre il nuovo gestore di desktop virtuali altra caratteristica già inclusa nelle principali distribuzioni / ambienti desktop Linux e la funzionalità “Aero Snap” che consente di affiancare fino a 4 finestre in un’unica schermata (caratteristica già presente in KDE 4). Microsoft ha inoltre confermato che l’aggiornamento a Windows 10 da parte di Windows 7, 8 e 8.1 sarà gratuito (solo per il primo anno), stessa cosa accade anche con Linux, con aggiornamenti di release gratuiti.

Continua a leggere…

 

0

Tiny Core Linux 6.0 Disponibile per il download

I developer della distribuzione Tiny Core Linux hanno annunciato il rilascio della nuova versione 6.0. Le novità e come scaricarla.

Tiny Core Linux
Per chi non lo sapesse Tiny Core è una distribuzione Linux che ci consente di avere un completo sistema operativo in pochissimi mb. Ottima per personal computer datati, Tiny Core è una distribuzione live / installabile che viene rilasciata con una ISO di circa 10 MB, con la possibilità di caricare il sistema operativo nella memoria RAM in maniera tale da rendere il sistema molto veloce anche in pc datati. Dispone inoltre di pannello di controllo che ci consente di configurare la risoluzione del nostro schermo, configurare la connessione, mouse ecc, da notare inoltre la versione Core Plus (la ISO è di circa 70 MB) che include firmware e window manager aggiuntivi come Openbox, JWM, ICE WM, Fluxbox, Hackedbox WM, FLWM e la possibilità di avviare il sistema operativo base senza ambiente desktop. Tiny Core Linux 6.0 porta con se svariate correzioni di bug e soprattutto importanti aggiornamenti come ad esempio il nuovo Kernel Linux 3.16.6 migliorando cosi il supporto hardware per nuovi personal computer.

Continua a leggere…

 

0

WhatsApp Web Rilasciato

Da WhatsApp arriva la nuova funzione Web che ci consente di utilizzare il servizio di messaggistica istantanea da browser in Linux, Windows e Mac

WhatsApp Web
WhatsApp è uno dei servizi di messaggistica istantanea tra i più utilizzati al mondo, accessibile però solo da device mobile. Dopo tanti progetti correlati e applicazioni di terze parti, da WhatsApp arriva finalmente la nuova funzione “Web”  con la quale possiamo utilizzare il servizio di messaggistica istantanea da web browser in Linux, Windows e Mac. WhatsApp Web non richiede alcuna installazione sul pc, basta semplicemente avviare la pagina web dedicata dal nostro browser e (tramite un qrcode) collegare il nostro account WhatsApp con la versione mobile ed eccoci pronti a chattare da pc.

Continua a leggere…

 

0

Canonical presenta Ubuntu Snappy

Canonical ha presentato il nuovo Ubuntu Snappy, versione della famosa distribuzione Linux specifica per piattaforme IoT.

Ubuntu Supported by Canonical
Sono molte le aziende a puntare su nuove piattaforme IoT (Internet of Thinghs), sistemi connessi ad internet come ad esempio nuove tecnologie indossabili, sistemi di video sorveglianza, termostati di nuova generazione, droni, single board  ecc. A puntare su nuove piattaforme IoT troviamo anche Canonical con una versione di Ubuntu dedicata denominata Snappy presentata nei giorni scorsi.

Continua a leggere…

 

0

Oracle releases 167 critical security fixes for Java and Sun systems

Oracle has released a critical patch update fixing 167 vulnerabilities across hundreds of its products, warning that the worst of them could be remotely exploited by hackers. The pressing fixes involve several of Oracle’s most widely used products and scored a full 10.0 rating on the CVSS 2.0 Base Score for vulnerabilities, the highest score [...]

 

0

Albert semplice e leggero Launcher per Linux

Vi presentiamo Albert, nuovo Launcher per Linux nato come alternativa a Synapse e Alfred per Mac OS X

Albert in Ubuntu
Albert è un nuovo Launcher open source per Linux, scritto in C++ con interfaccia grafica Qt5, dotato di diverse ed utili funzionalità. Grazie ad Albert potremo avviare velocemente le nostre applicazioni preferite, basta semplicemente avviare il lanciatore con una scorciatoia da tastiera (personalizzabile) e digitare anche parzialmente il nome del software da avviare. Con Albert potremo inoltre effettuare ricerche sul web, come ad esempio cercare su Google o altro motore di ricerca, effettuare ricerche in store e siti preferiti. Il software inoltre ci consente di effettuare ricerche nei segnalibri di Google  Chrome / Chromium (in futuro questa funzionalità sarà disponibile anche per Firefox), effettuare calcoli e ricerche di file come documenti, immagini, video ecc presenti sul nostro pc.

Continua a leggere…

 

0

Andy il nuovo emulatore di Android per Linux, Windows e Mac

Andy è un nuovo progetto che punta a fornire un’emulatore di Android, offrendo una valida alternativa al famoso Bluestacks in Linux, Windows e Mac

Andy The Android Emulator
Nei mesi scorsi abbiamo segnalato l’avvio del supporto in Chrome per avviare le applicazioni native per Android da pc grazie a grazie a Chrome APK Packager. E’ possibile avviare le applicazioni Android da pc grazie a numerosi progetti dedicati, i quali normalmente consentono di emulare il sistema operativo mobile di Google all’interno del nostro pc come ad esempio Genymotion o il famoso Bluestacks software però non disponibile per Linux. A fornire una valida alternativa a Bluestacks arriva il nuovo Andy The Android Emulator, un’emulatore multi-piattaforma che include molte ed importanti funzionalità.

Continua a leggere…