Tags archives: repository

 

0

Utilizzare Yaourt con AUR4

In questa guida vedremo come configurare correttamente Yaourt per i nuovi repository AUR4.

yaourt in Arch Linux
Yaourt è un’utile tool a riga di comando che ci consente di installare facilmente progetti condivisi dagli utenti attraverso AUR. Il recente rilascio di AUR4 ha portato molte novità a partire dalla migrazione in GIT, porting che rende la piattaforma più completa portando però alcuni problemi legati soprattutto a Yaourt.
Difatti l’attuale versione di Yaourt non supporta  AUR4, non potremo quindi avviare ricerche o installare progetti inclusi inclusi nei nuovi repository. E’ possibile integrare il supporto per AUR4 in Yaourt integrando l’url dei nuovi repository all’interno del file di configurazione del tool. Ecco come fare.

Continua a leggere…

 

 

0

Papyros arrivano i repo per Arch Linux

E’ possibile testare lo sviluppo di Papyros in Arch Linux grazie ai nuovi repository dedicati.

Papyros
Dopo mesi di sviluppo è finalmente possibile “toccare con mano” il nuovo Papyros, progetto open source che punta a portare l’esperienza utente di Chrome OS e Material Design in un desktop environment Linux. Gli sviluppatori del progetto Papyros hanno deciso di sviluppare il proprio ambiente desktop in Arch Linux, DE basato sul nuovo server grafico Wayland con OSTree, lavorando anche ad alcune applicazioni dedicate come ad esempio un file manager (denominato papyros-files) e un software center (denominato PapyroStore). E’ possibile testare lo sviluppo di Papyros in Arch Linux e derivate grazie ai nuovi repository dedicati, ecco come installare e avviare correttamente il nuovo desktop environment.

Continua a leggere…

 

0

Debian e l'idea di includere il supporto per i PPA

Neil McGovern, il nuovo Debian Project Leader, ha indicato alcune nuove features previste per le future versioni, tra queste anche il supporto per PPA.

Debian
Canonical ha lavorato molto in questi anni per rendere Ubuntu sempre più completo e funzionale, offrendo anche agli sviluppatori diversi strumenti per migliorare lo sviluppo di nuovi progetti dedicati alla famosa distribuzione Linux. Molti sviluppatori utilizzano ad esempio i PPA, repository di terze parti, che consentono all’utente di poter installare e mantenere aggiornate applicazioni, tool ecc non inclusi nei repository ufficiali di Ubuntu. Soluzione che potrebbe essere presto disponibile anche per Debian, ad indicarlo è Neil McGovern, il nuovo Debian Project Leader, in una recente intervista al portale Linux.com.

Continua a leggere…

 

0

Kubuntu: migliorare l'integrazione di Firefox e Thunderbird in Plasma 5

E’ disponibile un PPA per Kubuntu per migliorare l’integrazione di Firefox e Thunderbird in Plasma 5.x.

Firefox-Plasma
Sono molte le distribuzioni Linux che stanno introducendo di default il nuovo Plasma e KDE FrameWorks 5. Tra queste troviamo anche Kubuntu, famosa derivata ufficiale di Ubuntu che con la nuova versione stabile 15.04 Vivid ha introdotto di default Plasma 5.x, versione che risulta già abbastanza stabile e funzionale.
I developer KDE stanno inoltre lavorando a migliorare l’integrazione della varie applicazioni in Plasma 5 lavorando ad esempio ad un tema per LibreOffice dedicato ecc. E‘ possibile inoltre migliorare l’integrazione di Firefox e Thunderbird in Plasma 5 grazie ad alcune patch (denominate moz-plasma) sviluppate dai developer openSUSE (per maggiori informazioni) e disponibili anche per Kubuntu grazie ad un PPA dedicato.

Continua a leggere…

 

 

 

0

Rilasciato Ubuntu 15.04 “Vivid Vervet”: passo a passo tutte le novità.

Perfetta tabella di marcia: Ubuntu ha rilasciato in data odierna la nuova versione del sistema operativo targato Canonical: Ubuntu 15.04 “Vivid Vervet”.
Come sappiamo Canonical ha già investito…