Tags archives: update

 

0

PF-Kernel 4.0 per Ubuntu e derivate

E’ disponibile la nuova versione 4.0 di PF-Kernel per Ubuntu, Debian e derivate.

PF-Kernel 4.0 in Ubuntu
A poco più di un mese dal debutto di Linux 4.0 arrivano le prime versioni con integrate alcune patch, tra queste PF-Kernel. PF-Kernel 4.0 include tutte le novità introdotte nella nuova versione stabile di Linux ossia le ottimizzazioni per i driver open source, miglior supporto hardware e live patching oltre a varie migliorie riguardanti i vari file system. Oltre a questo PF-Kernel 4.0 include varie patch come ad esempio ck, BFQ I/O scheduler, TuxOnIce e UKSM in grado di velocizzare il nostro sistema operativo.

Continua a leggere…

 

0

Firefox 38 disponibile per il download

Mozilla ha rilasciato la versione stabile di Firefox 38 con il nuovo menu preferenze e altre nuove features.

Continua lo sviluppo di Mozilla Firefox, browser open source tra i più apprezzati ed utilizzato dagli utenti Linux e non solo. Firefox 38 introduce il nuovo menu Preferenze dal quale potremo configurare al meglio il nostro browser attraverso un’interfaccia grafica completamente rivisitata. Addio finestra dedicata, il nuovo menu Preferenze di Firefox 38 viene integrato all’interno di una scheda (accessibile all’indirizzo about:preferences), funzionalità simile a Google Chrome, consentendo un’accesso più rapito alle varie sezioni  (Generale, Ricerca, Contenuti, Applicazioni, Privacy, Sicurezza, Sync e Avanzate).

Continua a leggere…

 

0

Guake ai aggiorna alla versione 0.7.0

Guake, il famoso terminale a tendina GTK ai aggiorna alla versione 0.7.0, le principali novità e come installarlo.

Guake in Ubuntu
Guake è uno dei più conosciuti ed utilizzati emulatori di termale a tendina. Nato per Gnome, possiamo comunque utilizzarlo anche in altri ambienti desktop come Unity, XFCE, LXDE ecc, tra le varie funzionalità di Guake troviamo numerose opzioni come ad esempio la gestione delle scorciatoie da tastiera, personalizzazione della finestra e molto altro altro ancora. Gli sviluppatori del progetto Guake hanno recentemente rilasciato la nuova versione 0.7.0, aggiornamento che porta con se importanti novità oltre ad una migliore integrazione in Gnome Shell, Unity e altri desktop environment.

Continua a leggere…

 

0

Rilasciato Parabola GNU/Linux 2015.05.01

E’ disponibile Parabola GNU/Linux 2015.05.01, nuovo aggiornamento della famosa distro rolling che rende Arch Linux completamente open.

Parabola GNU/Linux 2015.05.01
Parabola è una distribuzione, basata su Arch Linux, supportata dalla Free Software Foundation (FSF) che ha come principale caratteristica di utilizzare esclusivamente software liberi. Come accade per gNewSense, l’idea di Parabola GNU/Linux è quella di fornire all’utente un sistema operativo stabile e costantemente aggiornato (rolling release) includendo però esclusivamente software, driver, librerie ecc open source. Da notare che Parabola GNU/Linux viene rilasciata con Kernel Linux-Libre, versione completamente open che non include alcun modulo, firmware o altro proprietario. Da pochi giorni è disponibile Parabola GNU/Linux 2015.05.01, aggiornamento che porta con se diversi aggiornamenti a partire dal Kernel Linux Libre aggiornato alla versione 3.18 (nei repository ufficiali troviamo anche il nuovo Kernel 4.0).

Continua a leggere…

 

0

Kernel 4.0.1 approda in Arch Linux

Debutta di default in Arch Linux il nuovo Kernel 4.0.x, ecco come installarlo o aggiornarlo.

Kernel 4.0.1 in Arch Linux
A poche settimane dal rilascio della  versione stabile di Linux 4.0, approda il primo aggiornamento che sancisce l’arrivo nei repository ufficiali stable di Arch Linux. Linux 4.0 porta con se importanti novità a partire dal supporto hardware con migliorie riguardanti i driver open per le schede grafiche Intel, AMD e Nvidia, aggiornamenti per moduli Wireless e Bluetooth oltre ad ottimizzazioni per l’architettura ARM. Importante novità introdotta con Linux 4.0 riguarda le live patching, tecnologia che ci consente di poter includere nuovi moduli, patch ecc nel Kernel senza doverlo riavviare. Linux 4.0.1 è un’aggiornamento che risolve solo pochi bug riscontrati in bpf, tcp, bnx2x e udptunnels, update che troviamo già disponibile per Arch Linux, Ubuntu e derivate.

Continua a leggere…

 

0

Synfig Studio 1.0 disponibile per il download

Synfig Studio di aggiorna alla versione 1.0, le principali novità e come installarlo in Linux, Windows e Mac.

Synfig Studio in Ubuntu
Per chi non lo sapesse Synfig Studio è un software open source multi-piattaforma per l’animazione vettoriale 2D. Tra le principali caratteristiche di Synfig Studio troviamo la possibilità di creare vari insiemi di fotogrammi per creare un movimento simulato (funzionalità denominata tecnica di tweening), il software include anche utili strumenti per inserire ad esempio ombre, gestire l’opacità, aggiungere effetti in tempo reale ecc. Con il nuovo tecnica Synfig Studio 1.0 arriva un’interfaccia grafica completamente rivisitata con finestra singola (niente più layout in stile GIMP), basata su GTK+3.

Continua a leggere…

 

0

Unsettings 0.10 arriva il supporto per Ubuntu 15.04

E’ disponibile il nuovo Unsettings 0.10, aggiornamento che aggiunge il supporto per Ubuntu 15.04 Vivid e nuove features.

Unsettings in Ubuntu
Unsettings è un’utile software open source che ci consente di personalizzare Ubuntu e l’ambiente desktop Unity attraverso una semplice interfaccia grafica. Dopo diversi mesi di sviluppo, i developer del progetto Unsettings hanno rilasciato la nuova versione 0.10, aggiornamento che include nuove funzionalità oltre ad implementare il supporto per Ubuntu 15.04 Vivid. Oltre a varie correzioni di bug, Unsettings 0.10 include la possibilità di poter mantenere sempre visualizzato il menu (funzionalità introdotta in Ubuntu 15.04 Vivid) oltre a poterlo usare nel pannello oppure nella barra del titolo dell’applicazione. Da notare anche la possibilità di poter personalizzare il pannello e launcher di Unity, possiamo ad esempio gestire le opacità, dimensioni, collegamenti ecc.

Continua a leggere…

 

0

Debian 8 Jessie Rilasciato

E’ disponibile la versione stabile di Debian 8.0 Jessie, le principali novità e come scaricarlo.

Debian 8 Jessie
Dopo ben due anni di sviluppo è finalmente disponibile la versione stabile di Debian 8 Jessie, release che porta con se numerosi aggiornamenti ed importanti novità. Tra le principali novità incluse in Debian 8.0 Jessie troviamo il nuovo gestore degli avvii Systemd, migrazione che ha portato con se tante discussioni dalle quali è nato anche il fork Devuan (che consentirà all’utente di poter scegliere quale sistema init utilizzare).
Systemd porta con se nuove funzionalità (oltre a tempi di avvio del sistema operativo più rapidi) come ad esempio cgroups per i servizi, e la possibilità di poter isolare parte dei servizi, da notare inoltre che sysvinit rimarrà comunque disponibile nei repository ufficiali di Debian Jessie.

Continua a leggere…

 

0

Linux 4.0 stabile rilasciato

LEGGI ANCHE:

Compilazione del kernel: come e perchè
Linux kernel: la prossima sarà una major release: 4.0

Linux 4.0 stabile è stato finalmente rilasciato da un paio di giorni (circa una settimana), dopo circa 2 mesi di sviluppo come previsto nell’articolo linkato sopra ecco che il codice sorgente di Linux 4.0 stabile è pronto ad essere compilato! Potete visionare le istruzioni di compilazione nel link postato sopra.
E’ tutto ben spiegato all’interno di entrambi gli articoli.
La novità più rilevante in Linux 4.0 è sicuramente la possibilità di aggiornare, aggiungere/togliere moduli senza riavviare il computer, successivamente troviamo come sempre bugfixes, miglioramenti al codice sorgente, miglioramento delle performance e supporto a nuovi devices.
Sicuramente per i più “nerd” l’aggiornamento al nuovo kernel porterà parecchi benefici, ma non è esclusa la possibilità di trovare ancora bugs in Linux 4.0 .
Per questo consigliamo di lasciare in esecuzione Linux 3.19 in quanto è più stabile di 4.0, inoltre, avendo compilato il kernel ho notato sula mia Arch che WICD non funziona dopo l’aggiornamento, devo utilizzare netctl per connettermi ad internet, nonostante questo le prestazioni mi sembrano leggermente migliorate anche se semplicemente cambiando kernel, con il governor e schedulatore le prestazioni non variano molto, il kernel di Arch è già molto fluido e snello.

Una mia stima sui tempi di update

Arch Linux (1-2 settimane dal rilascio)
Fedora/RHEL (2-3 settimane dal rilascio)
Ubuntu (3-4+ settimane dal rilascio)
Debian (3-4+ settimane dal rilascio (testing))

Il post Linux 4.0 stabile rilasciato è stato pubblicato su InTheBit – Il Blog sulla Tecnologia che alimenta le tue passioni!.

 

0

Q4OS: in arrivo la versione 1.1

I developer del progetto Q4OS stanno per rilasciare la nuova release 1.1 basata su Debian 8.0 Jessie e Trinity R14.

Q4OS
Q4OS è una distribuzione Linux, basata su Debian, che punta a fornire all’utente un sistema operativo leggero ed intuitivo dall’esperienza utente molto simile a Microsoft Windows. Tutto questo è possibile grazie a Trinity, ambiente desktop che riporta in nuove distribuzioni il buon vecchio KDE 3.5.x con diverse ottimizzazioni che lo rendono più completo e performante. Dopo anni di sviluppo, i developer del progetto Q4OS sono ormai pronti a rilasciare la nuova release 1.1 Stabile, versione che sarà basata su Debian 8.0 Jessie includendo numerose novità a partire dal supporto per UEFI Secure Boot.

Continua a leggere…