Tags archives: update

 

0

Kernel Linux 4.1 Stabile

Linus Torvalds ha annunciato il rilascio del nuovo Kernel 4.1, le novità e come installarlo in Ubuntu e derivate.

Kernel Linux 4.1 in Ubuntu
A due mesi circa dal rilascio di Linux 4.0, è approdata la nuova versione 4.1, upgrade che include importanti novità che riguardano soprattutto il supporto hardware. Linux 4.1 migliora il supporto per nuove schede grafiche, i driver Nouveau consentono l’accelerazione grafica in GPU della serie GeForce GTX 750, Intel include il supporto per XenGT vGPU, arriva il supporto per virtual GEM graphics driver, per AMD troviamo il supporto per Radeon DisplayPort MST. Novità anche per i file systems, Linux 4.1 include ottimizzazioni per la crittografia, migliora anche BTRFS, TraceFS e supporto per RAID 5/6, il nuovo Kernel include migliorie per processori Intel Cherry Trail / Bay Trail, supporto hardware per personal computer Dell e Toshiba.

Continua a leggere…

 

0

Staging la versione Full Optional di Wine

Arriva Wine Staging, versione del famoso “non emulatore” che include nuove funzionalità e ottimizzazioni varie non incluse nell’attuale versione stabile.

Staging Wine
Lo sviluppo di Wine ha reso il progetto sempre più completo, fornendo un’ottimo supporto per molti software nativi per Microsoft Windows. Grazie a Pipelight (progetto basato proprio su Wine) è possibile poter utilizzare all’interno di Linux plugin di terze parti come ad esempio Microsoft Silverlight, Adobe Shockwave Player, Unity 3D, Roblox, Adobe Reader, FoxitReader e molti altri con tanto di supporto per l’accelerazione grafica ecc. Dai developer del progetto Pipelight è arrivata una versione di Wine denominata Staging che include svariate ottimizzazioni e nuove funzionalità non presenti nell’attuale versione stabile del “non emulatore” (che troveremo molto probabilmente nelle future versioni stabili).

Continua a leggere…

 

0

MATE 1.10 Rilasciato

I developer del desktop environment MATE hanno annunciato il rilascio della nuova versione 1.10, ecco le principali novità.

MATE 1.10
Dopo 15 mesi di sviluppo è finalmente disponibile la versione stabile di MATE 1.10, nuovo aggiornamento che rende l’ormai famoso desktop environment open source (supportato e sviluppato da Linux Mint) sempre più completo e stabile. Presente nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux, MATE riporta l’esperienza utente di Gnome 2 con tanto di supporto per GTK+3 e nuove funzionalità, rendendo l’ambiente desktop ancora uno dei più apprezzati dagli utenti. MATE 1.10 include diverse novità a partire dal supporto per GTK+3 con tanto di versione nativa dedicata alla nuova versione del toolkit targato GNOME (attualmente in fase di sviluppo).

Continua a leggere…

 

0

Disponibile Debian 8.1 Jessie

I developer Debian hanno rilasciato il primo aggiornamento dedicato alla nuova versione stabile 8 Jessie.

Debian 8 Jessie
A circa un mese e mezzo dal rilascio della versione stabile di Debian 8 Jessie, gli sviluppatori del sistema operativo universale hanno annunciato il rilascio del primo aggiornamento di sicurezza e mantenimento. Debian 8.1 Jessie è un aggiornamento che non include nessuna novità ma semplicemente include varie correzioni di bug che rendono il sistema operativo più stabile e sicuro. Tra i vari aggiornamenti inclusi in Debian 8.1 Jessie troviamo risolti alcuni bug riguardanti l’ambiente desktop MATE con l’integrazione delle librerie libstartup-notification0-dev e libdconf-dev in libmate-desktop-dev, risolti alcuni problemi legati alla versione per netbook (mate-netbook) e mate-utils.

Continua a leggere…

 

0

Spotify: rilasciata la versione 1.x beta per Linux

E’ disponibile per il sistema operativo libero la versione 1.x Beta del client ufficiale di Spotify.

Spotify in Ubuntu
Sono molti gli utenti che utilizzano quotidianamente Spotify, ormai famoso servizio web con il quale è possibile accedere ad un catalogo di brani musicali da pc o device mobile. Grazie a Spotify potremo riprodurre i nostri brani preferiti il tutto legalmente, gestendo playlist personalizzate, ascoltando le varie radio, top list ecc dedicate e molto altro ancora. Il client ufficiale Spotify è disponibile sia per device mobili che pc Windows, Mac e anche Linux, proprio la versione per il sistema operativo libero è da poco disponibile nella versione 1.x Beta.
Spotify 1.x beta per Linux migliora notevolmente in stabilità ed include anche la nuova funzione che consente di poter leggere il testo del brano in ascolto, risolti inoltre alcuni problemi legati alla versione 32 bit del client.

Continua a leggere…

 

0

Cinnamon 2.6 Rilasciato

Clement Lefebvre ha ufficialmente rilasciato la nuova versione numero 2.6 di Cinnamon. Le novità e come installarlo.

Cinnamon
Manca ormai poco al rilascio di Linux Mint 17.2 Rebecca, nuova release che porterà con se diverse novità a partire dall’ambiente desktop Cinnamon aggiornato alla versione 2.6. Rilasciato proprio in questi giorni, Cinnamon 2.6 è un’aggiornamento che va a rendere sempre più completo e funzionale il famoso desktop environment sviluppato da Linux Mint (ed incluso di default nei repository ufficiali delle principali distribuzioni). Cinnamon 2.6 oltre a risolvere diversi problemi / bug riscontrati nelle versioni precedenti migliora il supporto hardware, i developer hanno inoltre incluso diverse ottimizzazioni per rendere l’ambiente desktop più veloce e reattivo. Con Cinnamon 2.6 troviamo diverse migliorie riguardanti gli screensaver, con il supporto per XScreenSaver rivisitato in grado di includere anche screen in HTML5.

Continua a leggere…

 

0

PF-Kernel 4.0 per Ubuntu e derivate

E’ disponibile la nuova versione 4.0 di PF-Kernel per Ubuntu, Debian e derivate.

PF-Kernel 4.0 in Ubuntu
A poco più di un mese dal debutto di Linux 4.0 arrivano le prime versioni con integrate alcune patch, tra queste PF-Kernel. PF-Kernel 4.0 include tutte le novità introdotte nella nuova versione stabile di Linux ossia le ottimizzazioni per i driver open source, miglior supporto hardware e live patching oltre a varie migliorie riguardanti i vari file system. Oltre a questo PF-Kernel 4.0 include varie patch come ad esempio ck, BFQ I/O scheduler, TuxOnIce e UKSM in grado di velocizzare il nostro sistema operativo.

Continua a leggere…

 

0

Firefox 38 disponibile per il download

Mozilla ha rilasciato la versione stabile di Firefox 38 con il nuovo menu preferenze e altre nuove features.

Continua lo sviluppo di Mozilla Firefox, browser open source tra i più apprezzati ed utilizzato dagli utenti Linux e non solo. Firefox 38 introduce il nuovo menu Preferenze dal quale potremo configurare al meglio il nostro browser attraverso un’interfaccia grafica completamente rivisitata. Addio finestra dedicata, il nuovo menu Preferenze di Firefox 38 viene integrato all’interno di una scheda (accessibile all’indirizzo about:preferences), funzionalità simile a Google Chrome, consentendo un’accesso più rapito alle varie sezioni  (Generale, Ricerca, Contenuti, Applicazioni, Privacy, Sicurezza, Sync e Avanzate).

Continua a leggere…

 

0

Guake ai aggiorna alla versione 0.7.0

Guake, il famoso terminale a tendina GTK ai aggiorna alla versione 0.7.0, le principali novità e come installarlo.

Guake in Ubuntu
Guake è uno dei più conosciuti ed utilizzati emulatori di termale a tendina. Nato per Gnome, possiamo comunque utilizzarlo anche in altri ambienti desktop come Unity, XFCE, LXDE ecc, tra le varie funzionalità di Guake troviamo numerose opzioni come ad esempio la gestione delle scorciatoie da tastiera, personalizzazione della finestra e molto altro altro ancora. Gli sviluppatori del progetto Guake hanno recentemente rilasciato la nuova versione 0.7.0, aggiornamento che porta con se importanti novità oltre ad una migliore integrazione in Gnome Shell, Unity e altri desktop environment.

Continua a leggere…

 

0

Rilasciato Parabola GNU/Linux 2015.05.01

E’ disponibile Parabola GNU/Linux 2015.05.01, nuovo aggiornamento della famosa distro rolling che rende Arch Linux completamente open.

Parabola GNU/Linux 2015.05.01
Parabola è una distribuzione, basata su Arch Linux, supportata dalla Free Software Foundation (FSF) che ha come principale caratteristica di utilizzare esclusivamente software liberi. Come accade per gNewSense, l’idea di Parabola GNU/Linux è quella di fornire all’utente un sistema operativo stabile e costantemente aggiornato (rolling release) includendo però esclusivamente software, driver, librerie ecc open source. Da notare che Parabola GNU/Linux viene rilasciata con Kernel Linux-Libre, versione completamente open che non include alcun modulo, firmware o altro proprietario. Da pochi giorni è disponibile Parabola GNU/Linux 2015.05.01, aggiornamento che porta con se diversi aggiornamenti a partire dal Kernel Linux Libre aggiornato alla versione 3.18 (nei repository ufficiali troviamo anche il nuovo Kernel 4.0).

Continua a leggere…