Tags archives: windows

 

0

Khronos Group presenta Vulkan, il successore di OpenGL

 

0

Aumentano gli utenti che usano Mozilla Thunderbird

Mozilla ha annunciato un netto aumento degli utenti che utilizzano il client email Thunderbird.

Mozilla Thunderbird
Mozilla Thunderbird è uno dei client email tra i più conosciuti ed utilizzati dagli utenti Linux e non solo (che troviamo di default in molte distribuzioni come ad esempio Ubuntu). A quanto pare Thunderbird viene sempre più utilizzato dagli utenti, lo conferma Mozilla indicando un netto aumento dei download e aggiornamenti ormai vicino ai 10 milioni. Stano a quanto riportato da Mozilla, gli utenti che usano Thunderbird sono passati da circa 3 milioni del 2008 a quasi 10 milioni nel gennaio 2015, aumento che indica come il client email sia tra i più apprezzati dagli utenti.

Continua a leggere…

 

0

Come riprodurre Blu Ray protetti con Windows, Linux e Mac

 

0

VLC 2.2.0 disponibile per il download

E’ finalmente disponibile VLC 2.2.0 “Weatherwax”, nuova versione stabile che porta con se il nuovo gestore dei plugin e molto altro ancora.

VLC 2.2.1 in Ubuntu
Dopo mesi di duro lavoro è finalmente disponibile la versione stabile di VLC 2.2.0, aggiornamento che rende sempre più completo e funzionale il famoso player multimediale multi-piattaforma. VLC 2.2.0 Weatherwax include la rilevazione automatica dell’orientamento dei video funzionalità che consente di ruotare correttamente i video (con l’accelerazione hardware) nei formati MP4, MOV, MKV e H.264. Approda inoltre il supporto per Digital Cinema Package, e migliorie riguardanti video in Ultra HD, la nuova versione 2.2.0 di VLC migliora inoltre il supporto per la riproduzione di Blu Ray includendo il supporto nativo attraverso la nuova libreria libbdplus.

Continua a leggere…

 

0

msys2 la shell e Pacman di Linux in Microsoft Windows

Vi presentiamo msys2 tool open source che ci consente di avere le utility a riga di comando di Linux in Microsoft Windows.

msys2 in Microsoft Windows
Sono molti gli utenti che utilizzano quotidianamente il terminale per effettuare svariate operazioni nella distribuzione o server Linux come ad esempio aggiornamenti, installazioni, copia di file, test della connessione ecc. Per gli utenti che amano utilizzare la shell di Linux che si vedono costretti ad usare per svariati motivi Windows è disponibile il tool msys2 interessante progetto open che ci consente di utilizzare i vari comandi come ad esempio dd, curl ecc nel sistema operativo proprietario di Microsoft.

Continua a leggere…

 

 

0

GFI: Apple e Linux i più vulnerabili del 2014?! Vediamoci chiaro…

Il 18 Febbraio la GFI Software ha rilasciato una statistica che fa sicuramente discutere, e proprio per questo ho deciso di scrivere un articolo per puntualizzare ciò che non trovo corretto di questa analisi. Lo metto in chiaro fin da subito, sono di parte perché chi mi conosce sa bene che apprezzo di prodotti Apple …

L’articolo GFI: Apple e Linux i più vulnerabili del 2014?! Vediamoci chiaro… sembra essere il primo su Over Security.

 

0

Mozilla rilascia Firefox 36 Stabile

Mozilla ha rilasciato il nuovo Firefox 36 Stabile, aggiornamento che include il completo supporto per HTTP/2 e molto altro ancora.

Firefox 36 in Ubuntu
Mozilla ha reso disponibile la nuova versione stabile numero 36 di Firefox, il famoso browser open source multi-piattaforma. Firefox 36, oltre a svariate correzioni di bug, include il completo supporto per il protocollo HTTP/2, velocizzando quindi la navigazione oltre a ridurre l’utilizzo della banda. Con il nuovo Firefox 36 arriva il supporto nativo per HTML5 YouTube playback, il quale però non sarà attivo di default (potremo attivarlo dalle impostazioni avanzate del browser about:config impostando in true l’opzione media.mediasource.enabled).

Continua a leggere…

 

0

Stando a GFI Apple Mac e Linux sono i SO con maggiori vulnerabilità

Stando a quanto riportato da GFI Software è Apple Mac OS X il sistema operativo con maggiori vulnerabilità, seguono il Kernel Linux e Microsoft Windows.

Vulnerabilità Sistemi Operativi 2014
Sta facendo molto discutere i dati forniti da GFI Software, analizzando l’archivio 2014 del National Institute of Standards and Technology, dedicati alla sicurezza di sistemi operativi e i più diffusi software. Secondo GFI è Apple Mac OS X il sistema operativo con maggiori vulnerabilità (147 falle di sicurezza delle quali 64 indicate come gravi) con un’aumento di circa il doppio confronto il 2013. Segue Apple iOS (127 vulnerabilità delle quali 32 gravi), e al terzo posto troviamo niente meno che il Kernel Linux (nel 2014 colpito dai vari problemi legati al protocollo OpenSSL e falle di sicurezza come Heartbleed e Shellshock) nel quale sono state riscontrate 119 vulnerabilità (24 gravi).

Continua a leggere…

 

0

Pingendo interfaccia grafica di Bootstrap 3

Vi presentiamo Pingendo, software open source che punta a fornire un’interfaccia grafica al famoso Bootstrap 3

Pingendo in Ubuntu Linux
Negli ultimi anni abbiamo visto approdare molto ed utili progetti dedicati alla creazione di pagine web attraverso una semplice ed intuitiva interfaccia grafica. Un gruppo di sviluppatori ha deciso di avviare il nuovo progetto Pingendo, framework front-end multi-piattaforma dedicato allo sviluppo di pagine web in grado di fornire un’interfaccia grafica a Bootstrap.
Pingendo è un software che ci consente di creare facilmente un interfacce / pagine Web, template HTML temi per Wordpress e altri CMS il tutto operando da un’interfaccia grafica con diversi strumenti dedicati.

Continua a leggere…