Speciale Ubuntu HUD

Ubuntu mostra al mondo la nuova interfaccia unificata HUD e fioccano i commenti, come sempre in parte negativi e in parte positivi. Abbiamo cercato di raccogliere i primi commenti a caldo

 


Ubuntu: arrivano gli HUD, i nuovi menù intelligenti di Unity
by Chimera Revo

Con un annuncio tramite il suo blog ufficiale, Mark Shuttleworth ha presentato a tutta la community di Ubuntu i nuovi menù intelligenti: HUD. Gli Head-Up Display (HUD) si prefissano come obiettivo quello di sostituire i menu esistenti con una piccola dash di Unity, in modo da collegare gli utenti direttamente con quello che vogliono. I nuovi menu HUD funzionano ovunque sia presente l’appmenu (il global menu) ed hanno come obiettivo quello di “sostituirlo” per permettere agli utenti di cercare velocemente tra le varie voci delle applicazioni e del sistema. Utilizzare una ricerca intelligente potrà aiutarci a risparmiare tempo e ad essere più pratici, è questo il messaggio che gli sviluppatori di Canonical vogliono far arrivare.


HUD: un nuovo modo di utilizzare i menu applicazioni su Unity [VIDEO]
by Ronin117

Nella pratica, sintetizzando all’estremo, anzichè usare il menù classico dell’applicazione considerata, premendo Alt si potrà digitare ciò che la stessa si desidera che faccia: HUD mostrerà le opzioni presenti (anche se nascoste in sub-menu) e ne ricorderà quelle usate più frequentemente, in modo da farcele trovare subito quando interagiamo con essa.



HUD: un nuovo modo di utilizzare i menu applicazioni su Unity [VIDEO]
by Dario Cavedon su Google+

Vedo gente che ancora non ha superato il trauma di Unity, questo gli darà la botta definitiva!


 

Leave a Reply