0

Laser printer Samsung ML-1670 su Arch Linux

Hardware/Printers


Con il passaggio da Debian ad Arch Linux è venuto anche il momento di aggiornare la mia storica guida sulla stampante laser Samsung ML-1670 per adattarla alla nuova distribuzione.
Come tutti sappiamo su Arch Linux non si ha la “pappa pronta” come da altre parti e sono emerse alcune difficoltà. In primo luogo, sebbene avessi installato CUPS, in gestione stampanti di Gnome compariva la schermata di errore

“Il servizio di sistema per la stampa sembra non essere disponibile”


Il servizio CUPS sembrava quindi stranamente non essere disponibile.

systemctl start cups
Failed to start cups.service: Unit cups.service not found.

Ci viene in soccorso il Wiki ufficiale di Arch Linux.

Dalla versione 2.0 il nome del servizio per avviare CUPS è cambiato in org.cups.cupsd.socket
Per individuare la versione di CUPS in uso dare il comando:

$ pacman -Qi cups

Per mettere in autoavvio CUPS 2 dare seguente comando e riavviare:

# systemctl enable org.cups.cupsd.socket

Installare i driver per la stampante:

# yaourt samsung-unified-driver foo2zjs-nightly samsung-ml1670series

Personalmente ho provato anche la sezione Interfaccia CUPS di GNOME del wiki:
Seguire i passaggi in questa guida:
https://wiki.archlinux.org/index.php/CUPS_(Italiano)#Interfaccia_CUPS_di_GNOME

Come al solito dal gestore stampanti Gnome pur aggiungendo il corretto modello ML1670 la stampe non partono, è necessario quindi usare ancora una volta i driver Samsung CLP-310 Foomatic/foo2qpdl reperibili dal pacchetto foo2zjs-nightly installato in precedenza.

Aggiungere il proprio utente a lpadmin:

# usermod -aG lpadmin nome_utente

Avviare l’interfaccia web, aggiungere una nuova stampante, loggarsi con user/password del proprio utente Arch nella finestrella del browser e selezionare i driver corretti. Per comodità adatterò la precedente guida:

Aggiungere il proprio utente a quelli autorizzati:

# usermod -aG lpadmin nome_utente

Sarà così possibile usare Account/Password utente di Arch Linux per loggarci.

Aprire Firefox (o un qualsiasi browser) e digitare questo indirizzo:
http://localhost:631/admin

Fare clic su Aggiungi stampante:
samsungsplix8.
Mantenere la scelta predefinita (Samsung ML-1670 Series) e fare clic su Continua.
Nella schermata successiva cliccare ancora su Continua: samsungsplix9b

Selezionare Samsung CLP-310 Foomatic/foo2qpdl e poi Add Printer:
samsungsplix10

La stampante sarà inserita fra quelle disponibili per Gnome.

Impostare la qualità di stampa:
Dalla sezione Printers (scheda in alto a destra) fare clic su Samsung_ML-1670_Series.

Dal menu a tendina di sinistra selezionare Set Default Options:samsungsplix12b

Impostare Resolution a 1200×1200 dpi:
samsungsplix14

Da Maintenance è inoltre possibile avviare le operazioni di manutenzione.

 

Vai all'articolo originale

Leave a Reply